Asciugamani: il lavaggio perfetto per renderli morbidi e profumati

Cattivo odore dopo aver lavato gli asciugamani? Ecco il segreto per un lavaggio perfetto che li renderà morbidi e profumati.

asciugamani
Asciugamani (Foto di Dom J da Pexels)

Sicuramente vi sarà capitato di avere qualche problema con il lavaggio degli asciugamani. Magari non subito, appena usciti dalla lavatrice profumano, ma dopo che si sono asciugati, oppure appena li usate per asciugarvi le mani emanano un cattivo odore. Questo accade perchè non sono stati eliminati per bene i batteri.

Infatti, molti credono che la cosa sbagliata in questo caso sia il posto in cui vengono stesi e fatti asciugare, ma non è così. Con questo articolo imparerete che quello che sbagliavate era nel lavaggio. Bisogna usare qualche semplice accortezza nel caso del lavaggio degli asciugamani in lavatrice e vedrete che non puzzeranno più.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Asciugamani, accappatoi e lenzuola: ecco ogni quanto tempo cambiarli

Ad esempio, sono da evitare i detersivi liquidi. Bisogna utilizzare una temperatura di 60° e dedicare un lavaggio solo a loro. Con questi consigli che troverete qui di seguito non avrete più problemi e otterrete anche voi degli asciugamani sempre morbidi e molto profumati.

Asciugamani: il segreto per un lavaggio perfetto

asciugamani
(Foto Pixabay)

Dunque, seguendo queste indicazioni riportate qui di seguito, non sentirete più quella puzza di chiuso e di umidità sui vostri asciugamani, ma otterrete morbidezza e un buonissimo profumo. Infatti, basta usare i prodotti giusti e lavarli nel modo corretto.

Innanzitutto, dedicate un lavaggio in lavatrice solo a loro, senza mischiarli con altri capi di abbigliamento. Per il primo lavaggio inserite il programma cotone e poi impostate la temperatura a 60° (per i lavaggi successivi possono bastarne anche 40). A questo punto, nella vaschetta inserite 100-150 grammi di detersivo in polvere (contiene sbiancante all’ossigeno attivo). Inoltre, aggiungete 1 misurino di additivo.

Queste sono semplici indicazioni che vi permetteranno di fare un lavaggio perfetto. Il primo segreto, dunque, è usare il detersivo in polvere che contiene lo sbiancante all’ossigeno attivo, prodotto che non c’è mai nel detersivo liquido. Ma non solo.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Asciugamani che graffiano, i trucchi per renderli ammorbidi in modo economico e naurale

A lavaggio terminato, inserite nella vaschetta l’ammorbidente che preferite e impostate il risciacquo. In questo modo saranno super igienizzati. Poi potete metterli ad asciugare ovunque, vedrete che non puzzeranno più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *