Gnocchi di zucca speck e taleggio super cremosi e gustosi: ecco come prepararli

Gli gnocchi di zucca speck e taleggio sono un primo piatto davvero delizioso e saporito che si prepara in pochissimo tempo. Ingredienti e procedimento

Preparare Gnocchi di zucca speck e taleggio
Gnocchi di zucca speck e taleggio (Screenshot video Youtube)

Cremosi e super gustosi gli gnocchi di zucca speck e taleggio sono davvero morbidi per via della presenza della zucca nell’impasto, faranno leccare i baffi anche ai più piccoli. La ricetta per prepararli è davvero molto semplice, in pochi minuti realizzerete un piatto dal gusto eccezionale.

Potrete apportare anche delle varianti alla ricetta se lo preferite, ad esempio se non amate particolarmente il gusto del taleggio potrete sostituirlo con un altro formaggio come brie, gorgonzola e altri ancora.

Se siete vegetariani potrete preparare questa ricetta senza aggiungere lo speck, gli gnocchi di zucca e taleggio saranno comunque buonissimi. Leggete ora i successivi paragrafi per scoprire la lista degli ingredienti e il procedimento di questa squisita ricetta.

Ecco come preparare gli Gnocchi di zucca speck e taleggio

Preparare Gnocchi di zucca speck e taleggio
Gnocchi di zucca speck e taleggio (Screenshot video Youtube)

Come è stato già detto, oltre ad essere super gustoso e delizioso, non serve molto tempo per preparare questo piatto. La preparazione è semplicissima, seguendo con attenzione il procedimento otterrete sicuramente un ottimo risultato.

Gli ingredienti per preparare gli ‘gnocchi di zucca speck e taleggio’ sono:

  • 200 gr farina 00
  • 250 gr zucca (già ridotta in purea)
  • 1 pizzico sale fino
  • 150 gr Taleggio
  • 50 gr speck
  • 30 gr gherigli di noci
  • q.b. latte

Preparazione:

Dopo aver cotto e ridotto in purea la zucca mettetela in una ciotola e aggiungete la farina e un pizzico di sale e iniziate a mescolare con una forchetta. L’impasto non dovrà essere appiccicoso ma morbido e lavorabile. Versate un po’ di farina nella spianatoia per non far attaccare l’impasto e lavoratelo con le mani.

Potrebbe interessarti anche: Gnocchi di zucca, il condimento speciale di Benedetta Rossi

Non appena l’impasto sarà pronto tagliate il panetto con un tarocco in pezzetti e stendeteli con le mani per ottenere dei cordoncini. Tagliate poi dei pezzi e formate i vostri gnocchi dandogli la forma che più vi piace. Se non avete il classico riga gnocchi potrete lasciarli così, farli a pallina o usare i lembi di una forchetta per rigarli. Metteteli poi su un vassoio spolverizzato di farina per evitare che inumidiscano.

Ora che gli gnocchi sono pronti occupatevi del condimento. Per prima cosa tagliate il taleggio, o altro formaggio. Tagliate poi a listarelle lo speck e fatelo rosolare in padella senza aggiungere olio. Aggiungete il taleggio e fatelo sciogliere a fiamma molto dolce, non appena sarà fuso versate un po’ di latte per renderlo più fluido.

Potrebbe interessarti anche: Semi di zucca: alcuni suggerimenti per estrarli, conservarli e piantarli

Intanto, in abbondante acqua salata cuocete gli gnocchi di zucca, vi accorgerete che saranno cotti quando saliranno a galla. Non appena saranno cotti scolateli e gettateli in padella con il condimento. Mescolateli con delicatezza per amalgamare il tutto ed infine aggiungete i gherigli di noci sbriciolati. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *