Gnocchi di zucca, il condimento speciale di Benedetta Rossi

Benedetta Rossi ci insegna a preparare gli gnocchi alla zucca con una cremina buonissima e semplice. Ecco la ricetta

Benedetta Rossi
Foto da Instagram

È tornata in tv Benedetta Rossi con il suo amatissimo programma Fatto in casa per voi. Nella puntata del 2 ottobre ha parlato delle ricette dedicate all’autunno e quale migliore ingrediente se non la zucca?

La nota foodblogger ha realizzato dei meravigliosi gnocchi di zucca con un condimento speciale che fa leccare i baffi. Vediamo qual è e come si prepara.

Potrebbe interessarti anche: Pasta piselli e vongole: l’ingrediente segreto di Cannavacciuolo

Gnocchi di zucca con crema al formaggio, la ricetta

pesto di zucca
(Foto Pexels)

Sono gli gnocchi di zucca con crema al formaggio quelli che ha realizzato Benedetta Rossi nel suo programma in tv. Gnocchi colorati e saporiti impreziositi da una crema facilissima da preparare ma che dona ulteriore sapore e amalgama il tutto. Si tratta di quella al formaggio. Ecco la ricetta del piatto.

Ingredienti

Per gli gnocchi

  • 600 gr di zucca
  • 1 uovo
  • 300 gr di farina
  • 200 gr di patate
  • noce moscata
  • 30 gr di formaggio grattugiato

Per la crema al formaggio

  • 100 gr di formaggio spalmabile
  • parmigiano grattugiato
  • salvia
  • 3 cucchiai di latte

Procedimento

Per preparare gli gnocchi alla zucca con crema al formaggio di Benedetta Rossi si inizia dedicandosi alla zucca. Serve pulirla, farla a cubetti e farla cuocere, in microonde o in forno fino a quando non sarà morbida. La stessa operazione va fatta per le patate. Entrambe vanno schiacciate ma in due ciotole separate.

Patate e zucca vanno versate sul piano da lavoro e amalgamate insieme al sale, noce moscata, formaggio e l’uovo per impastare. La farina si aggiunge poco alla volta lasciando l’impasto sempre morbido. Quando è pronto, si possono tagliare gli gnocchi sistemandoli su un vassoio con farina.

Per la crema di formaggio, serve invece, scaldate una padella, inserire il formaggio spalmabile, o per chi lo preferisce anche il taleggio o il gorgonzola, insieme al latte e mescolare fino a quando il formaggio non sarà sciolto.

Potrebbe interessarti anche: Semi commestibili: quali sono, proprietà, usi e benefici

Tutto questo va fatto mentre gli gnocchi cuociono. Appena arrivano a galla, vanno scolati e tuffati nel condimento mescolando con mestoli di legno per non far rompere gli gnocchi. Infine si aggiunge salvia e parmigiano, si dona un’ultima mescolata ed è pronto per essere servito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *