Il miele migliore da acquistare: la classifica dei 18 marchi premiati

Qual è il miele migliore da acquistare e, soprattutto, quali sono le marche migliori? La classifica dei 18 marchi premiati con Tre Gocce d’Oro.

miele migliore marchi
(Foto Pexels)

Nonostante le difficoltà metereologiche degli anni 2019 e 2020, gli apicoltori italiani si danno costantemente da fare per offrire i loro prodotti di qualità. Ogni anno infatti si svolge il concorso Tre Gocce d’Oro per stabilire quale sia il miele migliore. Ecco quindi i 18 marchi di miele di qualità premiati dal concorso.

Il miele migliore in commercio: la classifica dei 18 marchi da acquistare

In Italia, si producono tantissime varietà di miele: millefiori, l’acacia, il castagno, l’eucalipto, il tiglio o la melata. Sono tutti prodotti che dipendono dal territorio di origine e dalla pianta utilizzata dalle api. Nel 2021, circa 1067 apicoltori, da ogni parte d’Italia, hanno partecipato al concorso Tre Gocce d’Oro, per stabilire quale fosse il miele migliore. Il risultato? Una classifica di 18 marchi di qualità che sono stati ufficialmente premiati, nonostante i cambiamenti climatici degli ultimi due anni abbiano messo a rischio la vita delle api. La difficile situazione climatica persiste anche nel 2021 e ha spinto molte aziende a ricorrere ad una massiccia nutrizione delle famiglie, per non assistere ad una moria di api generale.

miele
(Foto Pexels)

Potrebbe interessarti anche: Come capire se il miele è puro: tutto quello che devi sapere

Parametri di premiazione e classifica dei 18 marchi di miele migliori

I parametri per la premiazione dei 18 marchi di miele migliore sono: conservabilità, stato di conservazione, colore e presenza o meno di agenti contaminanti. Inoltre, caratteristica fondamentale presa in considerazione è… Il gusto! 84 assaggiatori bendati hanno assaporato, in anonimato, i migliori marchi di miele italiano in commercio stilando una classifica dei prodotti di qualità a cui fare riferimento. Ecco la lista:

  • Miele di Acacia – Apicoltura Il Dono Delle Api di Amalia Spagna, Cremona
  • Miele di Ailanto – Apicoltura Solemiele di Manuel Giuseppe Manelli, Pandino (Cremona)
  • Cardo – Apicoltura Mauro Lai, Ballao (Sud Sardegna)
  • Castagno – Apicoltura il Dono delle Api di Amalia Spagna, Cremona
  • Coriandolo – Azienda Agricola Iannelli Assunta di Vincenzo Pavone, Foggia
  • Miele di Erica arborea – Santus Giacomo, Narcao (Sud Sardegna)
  • Eucalipto – Su Puleu di Mariangela Cuccui (Sud Sardegna)
apicoltore
(Foto Pexels)
  • Girasole – Apicoltura Pancaldi di Lara Pancaldi,  Budrio (Bologna)
  • Indaco Bastardo – Azienda Agricola Maccioni Piero, Larciano (Pistoia)
  • Miele di Melata – Apicoltura Codone Sofia, Alife (Caserta)
  • Millefiori – L’Essenza degli Iblei di Alfredo Uccello, Canicattini Bagni (Siracusa)
  • Millefiori di alta montagna delle Alpi – La Piccola Arnia di Claudio Mioranza, Santa Giustina (Belluno)
  • Rododendro – Apicoltura Bee Slow di Emiliano Barbato, San Germano Chisone (Torino)

Potrebbe interessarti anche: Miele e noci: scopriamo tutti i benefici di questa vincente accoppiata

  • Miele di Rosmarino – Sangro Salento di Cinzia Montinari di Luigi D’Amario, Atessa (Chieti)
  • Sulla – Apicoltura Di Miceli di Paolo Di Miceli, Termini Imerese (Palermo)
  • Tarassaco – Apicoltura Zipoli di Ancilla Balarini, Romanengo (Cremona)
  • Tiglio – Beeflower di Federico Fiorentini, Formigine (Modena)
  • Miele di Trifoglio – Azienda Agricola Lucia Lamonarca, Ruvo di Puglia (Bari)

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *