I migliori succhi di frutta con pochi zuccheri in commercio: la classifica

I migliori succhi di frutta per bambini in commercio: la classifica dei prodotti di ottima qualità disponibili al supermercato.

migliori succhi di frutta
(Foto Pexels)

I succhi di frutta sono amatissimi dai più piccoli, per questo motivo è importante sapere come e quale scegliere. Al supermercato esistono alcuni marchi che ripropongono la versione salutare di un normale centrifugato fatto in casa, con pochissimi zuccheri. C’è da precisare, tuttavia, che nessun succo di frutta in commercio è privo di zuccheri o sostanze che aiutano la conservazione degli ingredienti. La classifica dei migliori succhi di frutta in commercio.

I migliori succhi di frutta sul mercato: come e quale scegliere

I succhi di frutta sono da sempre la merenda preferita dei bambini, accompagnati a qualche snack dolce o salato. Il mercato dei succhi di frutta tuttavia non era del tutto roseo e soltanto durante il lockdown se ne è arrestato il trand negativo. Gli italiani hanno ricominciato a consumare queste bevande, demonizzate per il consumo eccessivo di zuccheri e sostanze edulcoranti. Alla base della scelta di un succo di frutta c’è una precisa distinzione nella composizione di queste bevande. Per le famiglie rappresenta una scelta fondamentale al fine di preservare la salute dei più piccoli. La distinzione da tenere in considerazione per scegliere i migliori succhi di frutta:

migliori succhi
(Foto Pexels)
  • Succhi di frutta con il 100% di succo, si tratta di una bevanda ricavata dalla spremitura diretta del frutto oppure dal succo concentrato al quale si aggiunge acqua;
  • Nettare di frutta con percentuale che varia dal 25 al 50%. Si ottiene aggiungendo acqua e zucchero al succo concentrato del frutto. In più spesso compaiono edulcoranti, sciroppo di glucosio, succo di limone e additivi.
  • Bevande a base di succo con una percentuale di frutta minima del 12%. In questo caso, gli ingredienti sono acqua, zucchero, additivi e aromi.

Potrebbe interessarti anche: Le merendine più salutari per i bambini: la classifica dei marchi migliori

Quali sono le migliori marche di succhi di frutta

Un’indagine di Altroconsumo ha preso a campione 18 marchi di succhi di frutta analizzandone la qualità e, soprattutto, la percentuale di frutta al loro interno. Successivamente hanno valutato la quantità di zuccheri e del trattamento termico delle bevande. Solo i primi quattro risultano di ottima qualità, ecco la classifica:

  1. Alce Nero ha ottenuto il voto più alto, si tratta del marchio riferimento nel settore biologico.
  2. Plasmon, secondo posto per il nettare del marchio più amato dai più piccoli.
  3. Bio di Esselunga, terza marca in classifica per rappresentare il biologico e la qualità.
  4. Solevita di Lidl, il suo nettare di albicocca, secondo l’indagine, è di ottima qualità.

Potrebbe interessarti anche: Le bevande zuccherate fanno ammalare: le nuove scoperte degli scienziati

Tra le marche di qualità media rientrano: Santal, Yoga, Zuegg, Coop, Conad, Carrefour, Mellin.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *