I migliori ansiolitici naturali: la classifica dei 10 integratori più efficaci

Quali sono i migliori ansiolitici naturali? La lista dei 10 integratori più efficaci contro i sintomi dell’ansia e della depressione.

migliori ansiolitici naturali
(Foto Pexels)

In questi tempi frenetici, dominati dalla velocità e dall’immediatezza, è normale fermarsi un istante e riconoscere di avere bisogno di un aiuto. In questi casi, al manifestarsi di sintomi ansiogeni o depressivi è sempre bene rivolgersi al proprio medico di fiducia. Nei casi meno gravi, ci si potrà inoltre affidare a degli ansiolitici naturali che potranno allievare i sintomi più fastidiosi. Vediamo la classifica dei 10 integratori più efficienti.

Quali sono i migliori ansiolitici naturali? La lista dei 10 integratori consigliati

Con “naturali”, si intende l’origine non sintetica, ma appunto naturale dell’ansiolitico in questione. Quest’ultimo avrà un effetto calmante e sedativo su disturbi di origine ansiogena o depressiva. Si tratta di prodotti acquistabili in farmacia o in erboristeria, senza prescrizione. Tuttavia, al manifestarsi di sintomi di ansia e depressione come: senso di oppressione, paranoia, alterazione repentina di umore, pensieri o isteria è bene consultare sempre il proprio medico di fiducia.

medicine
(Foto Pexels)

Per i casi più gravi infatti è bene affidarsi a farmaci mirati. L’azione efficace degli ansiolitici naturali, tuttavia, non è da sottovalutare. Vediamo la classifica dei 10 integratori più potenti da acquistare facilmente in erboristeria.

Potrebbe interessarti anche: Farmaco ansiolitico ritirato, pericoloso per la salute

Come scegliere un ansiolitico naturale: i 10 prodotti migliori di origine vegetale

In base al sintomo che si desidera guarire, potremmo scegliere l’integratore naturale che più fa al caso nostro. Ad esempio, esistono ansiolitici contro l’insonnia, contro l’ansia, la depressione o ancora prodotti che regolano le alterazioni fisiche legate all’ansia come: vertigini, bruciori intestinali, accelerazioni cardiache ecc. In base allo scopo che vorrete ottenere, potrete dunque affidarvi al prodotto più efficiente. Ecco la classifica dei 10 integratori naturali migliori per combattere l’ansia e tutti i sintomi ad essa correlati:

  • Biancospino: una pianta già conosciuta nell’antichità ricca di antocianidine e flavonoidi. Utile per combattere i disturbi del sonno e lo stress.
  • Teanina: è uno degli ansiolitici naturali più potenti con effetto sedativo istantaneo per i momenti di panico. La sua proprietà di potente rilassamento avviene già dopo mezz’ora dall’assunzione per via orale.
ansiolitici
(Foto Pexels)

Potrebbe interessarti anche: Differenza tra stress e ansia: come riconoscerla e uscirne più forti

  • GABA (acido gamma amminobutirrico): è uno dei principali neurotrasmettitori inibitorio del cervello che blocca i segnali nelle terminazioni nervose. Svolge in questo caso un’azione sedativa e rilassante per combattere spasmi e ansia.
  • Passiflora incarnata: combatte i disturbi nervosi e ha un effetto calmante e sedativo adatto a chi soffre di insonnia, poiché ristabilisce il sonno fisiologico.
  • L-Triptofano: è un amminoacido essenziale, precursore della serotonina, che regola l’umore e i cicli del sonno. Chi soffre d’insonnia infatti ha bassissimi livelli di triptofano, sostanza che aiuta a ristabilire i ritmi fisiologici legati al sonno e all’umore.
  • Olio di pesce: ricco di omega-3, contrasta i disturbi dell’ansia.

Ansiolitici potenti per combattere disturbi del sonno e stress

  • Marca peruviana: adatta soprattutto alle donne in menopausa, è un rimedio naturale con un efficace effetto sedativo contro l’ansia e i suoi disturbi.
  • Escolzia: agisce direttamente sul sistema nervoso centrale, riducendo l’attività delle cellule della corteccia celebrale e favorendo un rilassamento generale con un effetto benefico sul sonno. Riduce notevolmente i risvegli notturni e funziona anche come antidolorifico.
  • Scutellaria Baicalensis: allevia la sindrome ansiosa e ha azioni: antibatteriche, antivirali, antiossidanti, antitumorali, protettive del fegato e neuro protettive. E’ una pianta officinale molto efficace e potente contro l’ansia.
  • Rhodiola Rosea: alza i livelli di serotonina e dopamina, grazie all’ormone sedativo e anti ansiogeno al suo interno. Ferma gli sbalzi ormonali relativi allo stress attraverso le proprietà benefiche delle beta endorfine. Potrebbe ridurre il desiderio di consumare carboidrati.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *