Risotto ai funghi porcini, must di stagione di Benedetta Rossi

Benedetta Rossi ci insegna a realizzare il risotto ai funghi porcini con la sua personale ricetta: ingredienti e procedimento 

Risotto ai funghi porcini
Screen da video

Benedetta Rossi ci insegna a preparare un vero must di stagione: il risotto ai funghi porcini. Si tratta di un grande classico della nostra tradizione culinaria ed un primo piatto tipicamente autunnale. Il risotto ai funghi è uno di quelle preparazioni che solitamente mette tutti d’accordo, anche i vegetariani. Ricco, saporito, ma senza eccessivi che porta in tavola il re in assoluto del sottobosco e tutti i suoi profumi autunnali. Non serve andare al ristorante per gustare un buon risotto ai funghi porcini, farlo in casa come sempre è facilissimo con i consigli di Benedetta Rossi.

Potrebbe interessarti anche: Ciambellone autunnale di Benedetta Rossi, la ricetta golosa

Risotto ai funghi porcini, la ricetta di Benedetta Rossi

Risotto ai funghi porcini
Screen da video

Ingredienti

Per il brodo vegetale

  • 1 cipolla
  • 1,5 litri di acqua
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • Mezzo cucchiaio di sale
  • 30 gr di funghi porcini secchi

Per il risotto

  • 400 gr di riso
  • 250 gr di funghi champignon affettati
  • 70 gr di burro
  • Parmigiano grattugiato q.b. a piacere
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Mezza cipolla
  • Prezzemolo tritato q.b.

Procedimento

Per realizzare il risotto ai funghi porcini di Benedetta Rossi è necessario per prima cosa dedicarsi alla preparazione del brodo vegetale. Si mette sul fuoco una pentola con l’acqua e si aggiungono tutte le verdure in lista, ben pulite e a pezzi: carota, costa di sedano, cipolla e sale. Infine i funghi porcini secchi per idratarsi e dare sia colore che sapore al brodo.

Si lascia bollire per circa 20 minuti e nel mentre ci si dedica alla preparazione del riso. Si fa prima tostare versandolo in un tegame con il burro sciolto e la cipolla tritata e rosolata. Basta una tostatura di qualche minuto per poi sfumare con il vino bianco.

Si aggiungono poi i funghi affettati più quelli secchi aggiunti nel brodo. Importante è che siano ben scolati e piano piano si aggiunge, un po’ alla volta, anche il brodo mescolando di continuo. Si va avanti con questa operazione fino a quando il riso non è cotto. Servono all’incirca 15-20 minuti.

Potrebbe interessarti anche: Pasta con verza, l’ingrediente saporito di Benedetta Rossi

Infine si manteca il riso con il burro e per chi lo desidera, anche con parmigiano grattugiato. Prima di servire si spolvera del prezzemolo fresco tritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *