Tiramisù mandorle e nutella: la ricetta ideale per la domenica

Tiramisù mandorle e nutella: il dessert goloso da preparare per un pranzo o una cena domenicale in compagnia. Tutti i dettagli.

tiramisù mandorle e nutella
(Foto Pexels)

Il tiramisù mandorle e nutella è una golosa variante del classico tiramisù al caffè ed è perfetto come dessert post pranzo o cena domenicale. Super cremoso e facile da preparare stupirà tutti, grandi e piccoli. Le mandorle, in alternativa, si possono sostituire con qualche altra frutta secca (come le noci ad esempio), rendendo questo dolce ancora più adatto alla stagione autunnale che sopraggiunge. Vediamo la ricetta.

Tiramisù mandorle e nutella: il dessert cremoso da leccarsi i baffi

Se vi siete stancati del solito tiramisù al caffe un po’ monotono, dovreste provare la sua versione alternativa con mandorle e nutella. Ovviamente ingrediente protagonista sarà sempre il mascarpone che accompagnato da una mousse cremosa alle mandorle su un pavimento delizioso di pavesini conquisterà davvero tutti. Ad aumentare la golosità del dolce, uno strato di nutella adatta alle fredde temperature invernali. Infatti questo dolce è ideale per un pranzo o una cena natalizia e si adatta al periodo festivo che sopraggiunge.

tiramisù
(Foto Pexels)

Potrebbe essere un’ottima idea realizzarlo per Halloween, rallegrando tutti i bambini che andranno a fare dolcetto o scherzetto su e giù per le strade. Vediamo quindi ingredienti e procedimento.

Potrebbe interessarti anche: Crostata tiramisù, che bontà! Ecco un trucco per una frolla più friabile

Ricetta pronta in 20 minuti: ingredienti e procedimento

La preparazione di questo tiramisù è basilare, ad un susseguirsi di strati di crema pasticcera alle mandorle e nutella seguirà una “pavimentazione” di biscotti pavesini fino al raggiungimento del livello limite della pirofila che utilizzerete. Vediamo quindi gli ingredienti necessari:

  • 125 g crema Pasticcera (alle mandorle)
  • 250 g mascarpone
  • 200 g Nutella
  • 15 pavesini

Mentre per la crema Pasticcera alle mandorle:

  • 250 ml di latte
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 25 gr di fecola
  • 50 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di vanillina
  • 3 gocce di essenza di mandorle
  • 50 gr di mandorle pelate
  • biscotti Ricciarelli alle mandorle

Potrebbe interessarti anche: Tiramisù ricotta e cioccolato: ricetta veloce senza cottura

Procedimento per la crema: Tritate le mandorle con lo zucchero e sbattete le uova con una frusta. Metterle in seguito in un pentolino e aggiungere il latte. Mescolate, accendete il fornello, sempre mescolando unite lo zucchero con le mandorle, la vanillina e la fecola. Girate finché non rapprende, poi versare in un contenitore, coprite con pellicola trasparente a toccare la crema e lasciatela riposare.

Per il tiramisù: una volta che la crema sarà fredda, lavorare il mascarpone con una forchetta o la frusta elettrica e unire il composto. Bagna 5 pavesini nel latte di mandorle e sistemali sul fondo di una pirofila di circa 20 cm. Farcisci il tutto con uno strato di crema pasticcera, uno di nutella poi i pavesini e continua in questo modo fino al limite della pirofila scelta. Spolvera con granella di mandorle e cacao e fai riposare il dessert in frigo per almeno un’ora prima di servire. Buon appetito!

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *