Alimenti per superare l’ansia e lo stress: cibi che sciolgono la tensione

Alimenti per superare l’ansia e lo stress, cibi che ci aiutano ad affrontare con successo un periodo non proprio semplice. Vediamo quali sono.

uomo stressato
(Foto Pixabay)

A chi non è successo di ritrovarsi in un momento della propria vita, in cui le proprie cose non girano proprio bene?

A prescindere che si possa trattare di salute, amore o lavoro, lo stress prende un po’ per tutto. La società ci impone una certa velocità nel fare le cose, un determinato impegno nello svolgere il proprio lavoro e un impegno più intenso in amore.

Per quanto, cerchiamo di essere perfetti, di accontentare e soddisfare tutti, questa condizione ci procura un forte stress.

E cosa possiamo fare per ridurlo? Naturalmente, la prima cosa è rallentare e fare il tutto nei limiti del possibile ma oltre a questo cosa possiamo fare per aiutare il nostro corpo? In che modo possiamo intervenire?

Fornendo al nostro organismo alimenti per superare l’ansia e lo stress. Scopriamo quali sono e come ci aiutano.

Alimenti per superare l’ansia e lo stress

Lo stress non è da sottovalutare, quello cronico può mettere a dura prova la salute fisica ed emotiva aumentando il rischio di malattie cardiache e anche l’ansia non scherza.

cioccolato fondente
(Foto Pixabay)

Lo stress è una risposta del nostro organismo di fronte a varie fonti di pressione che ne incrementano i livelli di adrenalina, un ormone che scatena diverse risposte nervose che ci preparano per reagire.

L’ansia invece è una sensazione di tensione psicofisica, di preoccupazione e di inquietudine che talvolta sconfina nella paura.

È interessante, però, evidenziare quanto alcuni cibi e bevande possano avere qualità antistress e ansiolitiche che finora avevamo trascurato.

Scegliendo i cibi giusti, è possibile ridurre drasticamente la quantità di stress, possiamo optare per alimenti che aiutano il nostro organismo a ridurre la produzione di cortisolo e a produrre più serotonina, la quale favorisce una sensazione di benessere.

Potrebbe interessarti anche: I 12 segnali che il tuo corpo è sotto stress

Alimenti per superare l’ansia

  1. Asparagi: svolgono un’importante azione a livello del sistema nervoso centrale, poiché sono ricchi di acido folico, potassio e magnesio.
  2. Broccoli: aumentano i livelli di serotonina e melatonina che aiutano a regolare le emozioni, in quanto ricchi di cromo.
  3. Patate: rilassano se consumate in quantità, in quanto sedative sia perché ricche di triptofano, sia perché appartengono alla famiglia botanica delle solanaceae.
  4. Arance: contribuiscono anche a ridurre i livelli della pressione sanguigna e del cortisolo grazie alla vitamina C.
  5. Uovo: molto efficace nel rilassamento dei muscoli (vedi i crampi) e delle tensioni, poiché l’albume è ricco di zinco, minerale.

Alimenti per superare lo stress

  1. Latte: il latte può migliorare la nostra risposta sia a livello psicologico sia endocrino, oltre a migliorare la nostra memoria. Naturalmente nelle dosi giornaliere consigliate, i fosfolipidi contenuti nel latte agiscono positivamente sul nostro stato d’animo. Nonché sulle funzioni cognitive, migliorando anche la nostra risposta alle situazioni di stress.
  2. Cioccolato fondente: mangiare un quadratino e mezzo di cioccolato (con almeno 60% di cacao) al giorno riduce i livelli di adrenalina e cortisolo ed aumenta la produzione di serotonina. In altre parole è un alleato che aiuta a combattere lo stress ossidativo, la depressione, la fatica e atri sintomi legati allo squilibrio emotivo.
  3. Salmone: il salmone ha un elevato contenuto di antiossidanti e di minerali essenziali che bloccano la produzione di cortisolo e di adrenalina. Questi servono a migliorare la risposta del nostro organismo di fronte a situazioni di forte stress. Inoltre è ricco di acidi grassi omega 3 che diminuiscono le infiammazioni e aumenta la produzione di serotonina.
  4. Vino rosso: un bicchiere di vino rosso al giorno, attiva la circolazione sanguigna, mantiene sotto controllo l’equilibrio del sistema nervoso e procura un’immediata sensazione di sollievo durante gli attacchi d’ansia. Naturalmente, assunto con moderazione da chi non ha controindicazioni, grazie all’azione dei suoi antiossidanti, protegge dalle malattie cardiovascolare.

Frutta consigliata per corpo e mente

  1. Avocado: è un frutto ricco di acidi grassi, vitamina E e minerali. Ci aiuta a proteggere le cellule cerebrali ed il sistema nervoso. Uno di questi frutti al giorno tiene sotto controllo la pressione arteriosa, i livelli di cortisolo e l’ansia.
  2. Mirtilli: i mirtilli li conosciamo tutti per il loro elevato contenuto di antiossidanti e per essere fonte formidabile di vitamina C ed E. Nonché minerali come potassio, magnesio e manganese, essenziali per alleviare la tensione fisica associata a questo disturbo. Inoltre il loro succo naturale riduce la produzione di cortisolo, un ormone che quando raggiunge livelli troppo alti, peggiora la nostra risposta alle situazioni di stress.
  3. Frutta secca: le mandorle in particolare contengono vitamina E, vitamine del gruppo B, oli sani e minerali essenziali che migliorano lo stato d’animo e aumentano i livelli di energia. Essendo inoltre ricche di fibre aiutano a ridurre l’ansia e a superare i problemi digestivi che spesso accompagnano gli stati di stress emotivo.

Raffaella Lauretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *