Colazione proteica: quali alimenti mangiare per iniziare la giornata pieni di energia

La colazione proteica ti permette di cominciare un nuovo giorno con un sacco di energie. Ma in cosa consiste? Quali sono gli alimenti giusti da consumare? Vediamolo subito.

colazione proteica
(foto pexels)

Quali sono gli alimenti giusti da mangiare per una giusta colazione proteica? E proprio questo che andremo a capire, in modo tale da riuscire ad iniziare la giornata con il sorriso, ma soprattutto con energia.

Iniziare con il piede giusto

La colazione è il pasto più importante della giornata. Nulla togliere al pranzo o alla cena, ma quando ci alziamo dal letto è essenziale mangiare qualcosa per iniziare la giornata, altrimenti non saremo mai nel pieno della nostra forma. Alcune persone preferiscono non mangiare nulla al mattino, ma ciò è sbagliato poiché durante la giornata la fame inizierà a farsi sentire. Arrivare fino all’ora di pranzo dunque sarà sempre una sofferenza, soprattutto con la sveglia presto.

colazione tra amiche
(foto pexels)

Tutti dunque siamo consapevoli del fatto che qualcosa si deve mangiare. Solitamente le persone fanno colazione con caffè, latte e biscotti, ma non esiste soltanto questa variante classica. Un’alternativa potrebbe essere la colazione proteica. che al principio può essere con un po’ di scetticismo, ma se la si prova i risultati si noteranno quasi immediatamente.

Potrebbe interessarti anche: Cappuccino e Cornetto: una colazione buona ma occhio a non esagerare

Gli alimenti da consumare per una colazione proteica

Adesso concentriamoci più praticamente sull’argomento, andando ad elencare tutti gli alimenti che rappresentano una colazione proteica. Provare per credere: la giornata non potrà iniziare meglio.

Pane

Il pane solitamente non è considerato qualcosa da mangiare durante la colazione, ma se vogliamo consumare proteine esso rappresenta la numero uno delle soluzioni. Tuttavia bisogna avere dei particolari accorgimenti ed a tal proposito ci riferiamo al tipo di pane da mangiare. Dobbiamo evitare quello in cassetta perché contiene tanti grassi; al contrario possiamo consumare il pane ai cereali, ricco di nutrienti.

pane ai cereali
(foto pexels)

Pancake

Anche i pancake sono considerati il giusto risultato per una colazione proteica. Questo dipende soprattutto dalla farcitura, che può essere sia salata sia dolce. Le alternative sono tante e siamo noi a decidere cosa ci aggrada di più. Per quanto riguarda la variante dolce possiamo ad esempio scegliere il burro d’arachidi. Invece prosciutto, avocado e yogurt sono solo alcune alternative per la variante salata. A noi la scelta, ed ovviamente anche il gusto.

Potrebbe interessarti anche: Torta Brioche: dai un po’ di dolcezza alla tua colazione

Uova

È il cibo proteico per eccellenza. Si mangia a pranzo, cena e perché no: anche colazione. Inoltre esse sono molto versatili in quanto possono essere cucinate in tantissimi modi: fritto in padella, bollito o alla coque. Questa colazione è consigliata anche se stai seguendo una dieta dimagrante, basta mangiare solo l’albume.

uova
(foto pexels)

Yogurt greco

Abbiamo accennato allo yogurt quando abbiamo parlato dei pancake, ma esso si può consumare anche come portata principale. Stiamo attenti però alla scelta ed assicuriamoci di consumare lo yogurt greco. Esso è ricco di grassi insaturi e proteine, mentre gli altri tipi sono ricchi di zuccheri. Non vi piace il sapore troppo acido? Aggiungete cereali o frutta secca ed il gioco è fatto.

Frutta secca

Chiudiamo la lista con la frutta secca, che ci garantisce tantissimi benefici. Possiamo scegliere di mangiare arachidi, mandorle, noci e non solo. Non solo inizierai la giornata in maniera carica, ma sarai sazia e soddisfatta fino a quando non arriverà l’ora del prossimo pasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *