Crostata di crema e mele: il dolce goloso di Benedetta Rossi

Benedetta Rossi ci regala la ricetta per un dolce scenografico e squisito: la crostata con crema e mele. Assolutamente da provare

Benedetta Rossi
Screen da video

L’autunno è anche la stagione delle mele, uno degli ingredienti che maggiormente si prestano ai dolci. Se ne possono realizzare moltissimi ma oggi vediamo come fare in casa una gustosissima crostata di crema e mele grazie ai consigli di Benedetta Rossi.

Molto bella da vedere, la crostata di crema e mele è scenografica ma veramente squisita. Serve un po’ di tempo e pazienza per realizzarla ma il risultato è super. Vediamo come fare con la ricetta della food blogger numero uno in Italia.

Potrebbe interessarti anche: Muffin salati, la versione sfiziosa di Benedetta Rossi

Crostata di crema e mele, la ricetta di Benedetta Rossi

Crostata di crema e mele
Screen da video

Ingredienti

Per la crema pasticcera

  • 500 ml di latte
  • 2 uova
  • 70 g di farina 00
  • 80 g di zucchero
  • 1 scorzetta di limone

Per la pasta frolla

  • 2 uova
  • la scorza grattugiata di 1/2 limone
  • 100 g di zucchero
  • 340 g di farina 00
  • 1/2 bustina (8 gr) di lievito per dolci
  • 80 g di olio di semi di girasole

Per la decorazione

  • 2-3 mele rosse
  • Zucchero q.b.

Procedimento

Per realizzare la crostata di crema e mele si parte con la realizzazione della crema pasticcera. Si scalda il latte in un pentolino co n una scorzetta di limone. Quando è caldo, si toglie la scorza di limone e si aggiunge a filo il composto ottenuto con le uova sbattute, lo zucchero e la farina amalgamati con una frusta a mano.

Si mescola per bene, si riporta sul fuoco e si mescola di continuo fino a quando la crema non si addensa. Si mette da parte e si lascia intiepidire. Nel mentre ci si dedica alla pasta frolla. In una ciotola si uniscono uova, zucchero e scorza grattugiata di limone. Poi l’olio di semi di girasole, il lievito e si inizia a mescolare con le mani. Piano piano, poi, si aggiunge la farina. Appena l’impasto diventa un po’ consistente si trasferisce su un piano da lavoro infarinato e si continua a lavorare aggiungendo la restante farina fino all’occorrenza.

Quando la frolla è liscia e non si attacca più alle mani è pronta. A questo punto si stende con il mattarello su un foglio di carta forno per creare un fisco di 3-4 millimetri. Si inserisce in uno stampo da crostata infarinato dal diametro di 26-28, ribaltandolo, livellandolo lungo i bordi e rifilando la frolla in eccesso.

Potrebbe interessarti anche: Parmigiana di verza di Benedetta Rossi, secondo facile e di stagione

Si inserisce sulla base la crema pasticcera e si livella. Ultimo step la decorazione con le mele. È necessario sbucciarle, tagliarle a fettine sottili e disporle a raggera sulla crema partendo dall’esterno verso l’interno. Se le mele iniziano a farsi scure, basta magnarle con del succo di limone come consiglia Benedetta. Si cosparge con zucchero semolato e si informa a 170° C per 30-35 minuti, con forno ventilato oppure a 180° C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *