Halloween, intagliare la zucca: occorrente e procedimento fai da te

Il 31 ottobre è Halloween e l’elemento caratteristico è la zucca intagliata. Ecco tutto l’occorrente e il procedimento per il fai da te.

Zucca
Zucca intagliata (Foto di Mathias P.R. Reding da Pexels)

L’elemento principale di Halloween, il suo simbolo caratteristico, è ormai diventato la zucca intagliata. Infatti, la zucca con le sue dimensioni varie si presta benissimo ad essere intagliata e a formare una faccia spaventosa soprattutto se al suo interno si mette una candela e la si espone poi alla sera.

Tutti i bambini, ma anche i più grandi, corrono nei giorni precedenti ad Halloween, il 31 ottobre, a cercare la zucca che fa al caso loro e poi si informano per crearla al meglio. Ma ecco qui di seguito il modo fai da te per intagliare la zucca.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Trucco per Halloween: tante idee originali e facili da creare per tutti (VIDEO)

La zucca rappresenta il volto di Jack. La leggenda racconta che fosse un fabbro irlandese che nella notte del 31 ottobre si aggirasse come un fantasma alla ricerca di rifugio dopo essere stato rifiutato sia dal paradiso che dall’inferno per i suoi inganni. Mettere una zucca con un volto fuori dall’abitazione significava dire che non c’era posto per lui. Con il tempo la faccia sulla zucca è stata considerata quella di Jack.

Halloween, intagliare la zucca: occorrente e procedimento fai da te

Zucca
Zucca (GettyImages)

L’occorrente per realizzare una perfetta zucca di Halloween è il seguente:

  • Una zucca grande;
  • Due coltelli (uno grande per intagliare bene la zucca e uno più piccolo per i tagli più precisi e definiti);
  • Un cucchiaio da gelato per raccogliere semi e filamenti;
  • Un cucchiaio per pulire bene l’interno;
  • Pennarelli lavabili;
  • Una candela.

All’inizio preparate uno spazio adeguato di lavoro con carta e giornali alla base per non sporcare troppo. Quando siete pronti disegnate un cerchio sulla parte superiore della buccia, la calotta. Potete anche fare un’altra forma, a zig zag oppure un esagono, molto comodo per la pulizia interna. Poi, sulla parte liscia, con i pennarelli lavabili disegnate occhi, naso e bocca.

Con il coltello incidete la calotta per bene e toglietela. Pulitela per bene e mettetela da parte perchè vi servirà per richiudere la zucca. Con i cucchiai scavate bene all’interno e nelle pareti per togliere tutta la polpa, i semi e i filamenti. Quando sarà ben pulita all’interno potete iniziare ad intagliare occhi, naso e bocca che avete segnato precedentemente con il pennarello.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Ghirlande di Halloween: alcune idee per realizzarle con materiali di riciclo

Quando avete fatto ripassate con il coltellino tutte le linee per definirle al meglio. A questo punto inserite all’interno sulla base una candela e poi chiudete la zucca con la calotta. Il vostro Jack O’lanter sarà pronto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *