Strudel mele e savoiardi, la ricetta pronta in 15 minuti

Voglia di un dolce “al volo?” prova questa ricetta fast dello strudel del mele e savoiardi, pronta in soli quindici minuti

strudel mele savoiardi
strudel mele e savoiardi (pixabay)

Spesso gli impegni convulsi che occupano le nostre giornate ci tengono lontani dal piacere dei fornelli e della cucina: questa ricetta vi darà modo di concedervi una pausa dalla frenetica vita quotidiana sfornando dei profumatissimi strudel di mele e savoiardi.

Ti potrebbe interessare anche-> L’originale della ricetta rumena della marmellata ai peperoncini

La ricetta al volo dello strudel mele e savoiardi

strudel mele savoiardi
mele (pixabay)

Per questa ricetta da fare al volo in soli quindici minuti ti occorreranno:

  • 150 grammi di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito In Polvere per dolci
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaio d olio Extravergine D’oliva
  • 1/2mela
  • 3 savoiardi
Bisogna partire dal primo dei nostri ingredienti, la farina. Aggiungiamola in una ciotola: a questa mettiamo il lievito per dolci e mescoliamo in maniera attenta. A questo composto, mettiamo anche l’uovo, l’olio e un pizzico di sale. Se, mescolandolo, vi accorgete che il composto è troppo denso e grumoso, versate del latte e continuate a mescolare fino al raggiungimento della giusta densità.

Ti potrebbe interessare anche-> Patatine di zucchine al parmigiano, un’idea sfiziosa da cuocere in forno

Ora stendiamo l’impasto sul piano di lavoro e tagliamo a forma di rettangolo; a questo punto, laviamo e tagliamo la mela a pezzi. A questo punto cospargiamo in modo ordinato i pezzi di mela sul triangolo di impasto. Ora tagliate in pezzi anche i biscotti e cospargeteli assieme alle mele sul vostro rettangolo.

Ora dovreste arrotolare la sfoglia, in modo che i pezzi di mela e di biscotti  si trovino all’interno. Infornate i vostri dolci involtini in forno pre-riscaldato: questo dovrà essere a duecento centigradi per venti minuti. Ora, in così poco tempo, avrete a disposizione una gustosissima merenda da condividere in compagnia.

Serena Garofalo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *