Cubotti turchi al pistacchio, che specialità! Sfiziosi e deliziosi si preparano in 10 minuti

Se amate il pistacchio dovete assolutamente provare questi dolcetti super deliziosi, i cubotti turchi al pistacchio si preparano in pochissimo tempo

Preparare Cubotti al pistacchio in 10 minuti
Cubotti al pistacchio (Screenshot da Facebook)

cubotti turchi al pistacchio oltre ad essere super golosi e deliziosi sono anche facilissimi da preparare. Per realizzarli impiegherete davvero pochissimo tempo, circa dieci minuti e il risultato lascerà tutti a bocca aperta. Dopo averli assaggiati smettere di mangiarli è quasi impossibile!

Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta rivisitata della versione turca di questi squisiti pasticcini. Vengono così chiamati perché l’aspetto è davvero molto simile, gusto e consistenza però cambiano. Quelli turchi sono fatti a base di sfoglia e miele, questi invece hanno un gusto simile a quello del salame di cioccolato.

Per fare questi incredibili dolcetti vi servirà la crema al pistacchio, in commercio se ne trovano davvero molte ma se preferite potrete prepararla super squisita anche in casa, sul web troverete moltissime ricette.

Ecco come preparare i cubotti turchi al pistacchio

Preparare Cubotti al pistacchio in 10 minuti
Pistacchi (Screenshot da facebook)

I cubotti turchi al pistacchio sono davvero buonissimi, potrete gustarli a merenda accompagnati da un buon tè o mangiarli dopo i pasti se avete voglia di un dolce sfizioso e buonissimo. Mangiateli insieme ad amici e familiari, ne andranno tutti pazzi!

Gli ingredienti per preparare i ‘Cubotti turchi al pistacchio’ sono:

  • 320 gr di crema al pistacchio
  • 120 gr di cioccolato bianco
  • 70 ml di latte
  • 320 gr di biscotti secchi
  • 200 gr di granella di pistacchio

Preparazione:

Per prima cosa sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria o nel microonde e tenetelo da parte. Intanto, tritate i biscotti facendo però attenzione a non ridurli in polvere troppo fina. Per tritarli potete metterli dentro un sacchetto gelo e spezzarli con un batticarne o con le mani. Potete anche metterli dentro il frullatore, senza però frullarli troppo.

Potrebbe interessarti anche: Chiffon cake al pistacchio, la ricetta di Benedetta Rossi

Mettete poi i biscotti tritati all’interno di una ciotola e aggiungete anche il cioccolato, mescolate un po’ per farli amalgamare bene. A questo punto aggiungete anche 130 grammi di granella di pistacchio e la crema di pistacchio. Lavorate bene il tutto fino ad ottenere un composto compatto e sodo, dopodiché unite anche il latte per ammorbidirlo un po’.

Con l’impasto ottenuto fate dei cubotti e passateli nella rimanente granella di pistacchio, dopodiché adagiateli su un vassoio foderato con la carta da forno. Dopo aver terminato l’impasto coprite il vassoio con i cubotti turchi al pistacchio e lasciatelo in frigo per almeno un’ora per farli rassodare. Trascorso questo tempo serviteli, il loro incredibile gusto stupirà davvero tutti.

Potrebbe interessarti anche: Pizzette al pistacchio, la ricetta per preparare e gustare un antipasto con i fiocchi

E’ difficile credere che possano avanzare, ma se ciò dovesse succedere potrete conservarli in frigorifero per quattro giorni al massimo. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *