Piante che sbocciano a novembre in vista del Natale

Vediamo insieme in questo articolo alcune piante che sono ideali per il mese di novembre e che aprono la strada all’atmosfera del Natale.

piante autunno
Piante autunno (Foto di Flora Westbrook da Pexels)

Nel mese di novembre ci sono delle piante adatte alla temperatura e alle condizioni dell’autunno inoltrato. Oltre ai ciclamini, che sono piante resistenti al freddo che possono colorare i nostri terrazzi e balconi, ce ne sono anche delle altre. Queste, inoltre, aprono la strada all’atmosfera del Natale che si sta avvicinando sempre di più.

In molti sono impazienti in questo periodo per la magia che porta con sè. Qui di seguito allora vi daremo qualche suggerimento per almeno 3 piante che sbocciano proprio a novembre, mese che è appena iniziato, e che potete aggiungere a quelle che avete già oppure accogliere per prime nella vostra casa.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Come proteggere le piante del terrazzo in inverno: 5 trucchi

Parleremo, dunque, di queste tre piante in particolare: grevillea, elleboro e tradescantia. Ne vedremo qui di seguito le caratteristiche e la coltivazione. Ma ecco tutti i dettagli su questo argomento.

Piante che sbocciano a novembre in vista del Natale

grevillea
Grevillea (da Pexels)

La grevillea è conosciuta anche come “fiore di ragno” ed è una pianta molto apprezzata che fiorisce dall’autunno alla primavera successiva. Appartiene alla famiglia delle Proteaceae, la sua forma è particolare ed appariscente come potete vedere bene dall’immagine riportata qui sopra. Non ha petali, ma ha un lungo stelo e delle ramificazioni che partono dal centro. Quando non è in fioritura assomiglia molto al rosmarino. Predilige climi secchi, non sopporta le gelate. Se coltivata in vaso ha bisogno di un terreno acido e ricco di nutrienti.

elleboro
Elleboro (da Pexels)

La seconda pianta che descriveremo è l’elleboro. Questa pianta è conosciuta anche come “rosa di Natale”. I suoi fiori in genere sono bianchi, ma alcune varietà ne hanno di rosa fino a tonalità di verde. Anche questa fiorisce da autunno alla primavera e sta bene al freddo, quindi può stare bene anche in giardino. Serve un terreno soffice, misto a torba e ben drenato. Va innaffiata un paio di volte a settimana e concimata in primavera, ogni 20 giorni.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Piante coltivate in bottiglia: le tre più belle e resistenti

Un’altra pianta adatta al mese di novembre è la tradescantia. È detta anche erba miseria con la facilità con la quale si diffonde. Questa, naturalmente, è un’accezione negativa che con il tempo si è diffusa su questa pianta. In alcuni paesi, infatti, non viene regalata. Ma in realtà questa pianta è molto apprezzata per la sua fioritura e per la facilità con cui si può coltivare. È più adatta, però, ad un ambiente interno perchè non sopporta bene le temperature sotto ai 7 gradi.

Tradescantia
Tradescantia (da Facebook)

Ecco, dunque, alcune piante che potete prendere in considerazione nel mese di novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *