Decorare in modo creativo un presepe fai da te con materiale riciclato

Natale con un tocco a tema ambientalista grazie al presepe fai da te: come divertirsi a decorare il presepe con materiale riciclato.

Stalla, presepe con luci soffuse
Stalla, presepe con luci soffuse (foto da Pixabay)

Quest’anno il Natale avrà un tocco ambientalista in più grazie al presepe fai da te, riciclando materiale in modo divertente. È anche una bella lezione da impartire ai propri bambini, insegnando loro a riciclare sin da piccoli per rispettare l’ambiente. Ci si diverte creando originali decorazioni natalizie.

Le decorazioni natalizie sono importanti per riscaldare casa in previsione delle feste. La magia del Natale ora può arricchirsi con decorazioni fai da te davvero originali. C’è una vasta scelta di materiali e di composizioni da utilizzare, plasmando oggetti con le mani. Vediamo quali sono.

Leggi anche → Alberi e piante rampicanti da potare nel mese di novembre

Creative decorazioni per creare un presepe fai da te

Presepe di carta
Presepe di carta (foto da Pixabay)

I materiali di cui avremo bisogno sono pochi. Anche i vostri bambini possono utilizzarli facilmente, divertendosi un mondo. Si tratta soprattutto di materiali che tutti noi abbiamo in casa, neanche bisogna uscire per acquistarli. Prima di tutto, mettete in ordine il materiale che servirà per le decorazioni: forbici, colla, rotoli di carta igienica, tessuti pennarelli e pinzatrici.

Iniziamo con i rotoli di carta, pinzate una estremità, creando così una specie di cono. Prendete palline di carta argentata, o sfere di legno, o qualsiasi cosa sia di forma sferica, e incollatele sulla punta del cono. Le sfere rappresentano le teste dei personaggi del presepe. Adesso iniziamo a realizzare i vestiti dei singoli personaggi. Ritagliate le stoffe che avete rimediato, per la cinture basta utilizzare uno spago di juta, per le coroncine invece basta usare della carta dorata.

Per creare degli angioletti utilizzate della vecchia carta di giornale, costruite un personaggio normale del presepe. Fate come in precedente, ma in più incollateci o pinzateci la carta, formando l’aureola e le ali. Il vostro angelo sarà pronto in poche mosse. La carta va piegata a ventaglio, mentre per l’abito cercate di pinzarci tessuti chiari, bianchi o azzurri.

Leggi anche → Detersivi fatti in casa, efficaci e naturali: ecco come farne 5 con il Bimby

Per creare il vostro presepe potete utilizzare pennelli per colorare le vesti e la carta, brillantini colorati da incollare, fiocchi e tanto altro ancora. Insomma, utilizzate la fantasia e divertitevi in maniera semplice. Potete anche stampare delle immagini prese sul web e incollare ai rotoli di carta igienica. In questo modo il presepe sarà pronto in poco tempo, regalandovi un Natale davvero magico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *