Rossetto opaco o lucido? Ci vuole poco per scoprire qual è il più adatto per te

Sei più da rossetto lucido o da rossetto opaco? Se ti sei posta questa domanda tante volte ma ancora non hai trovato una risposta puoi scoprirlo ora in poco tempo.

rossetto opaco o lucido
(foto pexesl)

Ti sei mai chiesta se ti dona più il rossetto lucido oppure quello opaco? Scoprirlo è davvero più facile del previsto. Andiamo a capire come fare per avere la risposta definitiva.

Arma di bellezza e seduzione

Il rossetto è uno dei migliori amici delle donne in campo estetico. Rosso, rosa, viola e addirittura nero: i colori sono davvero tantissimi ed adatti a qualsiasi occasione. Da una cena elegante ad un uscita informale esso ci accompagna sempre e ci fa sentire non solo più originali, ma anche più belle e sensuali.

tinta rosa
(foto pexels)

Oltre ad esistere in tantissime tonalità, i rossetti possono essere lucidi ed opachi. La differenza sta ovviamente nell’effetto finale che avranno le nostre labbra. Come dice il loro nome è facilmente intuibile che con la prima opzione avremo le nostre labbra lucide e luminose, mentre con la seconda scelta esse avranno un effetto meno trasparenti. Entrambe le varianti sono belle da vedere, ma come si fa a capire quale delle due è più adatta per noi?

Potrebbe interessarti anche: Scegli il colore del rossetto che più ti piace e scopri un punto di forza della tua personalità

Rossetto lucido o opaco? Scopriamolo subito

Andiamo a rispondere proprio a questa domanda. A voi sta bene il rossetto opaco oppure è preferibile optare per il lucido? Ovviamente questa scelta dipende dalle vostre labbra. Andiamo adesso a vedere più nello specifico che cosa si intende.

Quando il rossetto opaco è la scelta migliore

Iniziamo col dire che il rossetto opaco ha un vantaggio rispetto alla variate lucida: la durata. Esso infatti è in grado di durante anche un giorno intero se acquistiamo una buona qualità. Nonostante potrebbe capitare di mangiare, bere o fare gesti simili mentre lo indossiamo, esso resiste. Inoltre dobbiamo sottolineare che il rossetto opaco fa apparire le nostre labbra un po’ più piccole rispetto al normale.

rossetto opaco
(foto pexels)

Se dunque abbiamo delle labbra carnose il rossetto opaco è proprio la scelta adatta a noi. Di conseguenza è facile intendere che questa texture non è particolarmente indicata per coloro che hanno delle labbra sottili. Inoltre bisogna sapere che il rossetto opaco è perfetto per le donne che hanno la mascella quadrata, ma anche per quelle che hanno un viso rotondo.

Potrebbe interessarti anche: Psicologia del rossetto: cosa comunica il colore che hai sulle labbra

Spazio al rossetto lucido

Seconda possibilità: il rossetto lucido. A differenza di quello opaco esso non ha una durata lunghissima, ma nulla vieta alle donne di metterlo in borsa e fare qualche ritocco durante la giornata. Questo prodotto però dona più volume alle nostre labbra, ecco perché rappresenta la soluzione migliore per le donne che hanno una bocca sottile.

rossetto lucido
(foto pexels)

Solo un accorgimento per coloro che optano per le tonalità lucide: non esagerare con i colori. In altre parole: non utilizzare tonalità estrose, in quanto esse possono depositarsi nelle pieghe delle labbra ed esaltarle. In questo modo anche l’effetto voluminoso delle proprie labbra passerà in secondo piano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *