Limoni bolliti, apportano molteplici benefici alla salute: ecco quali sono

Sapevate che se vengono bolliti i limoni apportano ancor più benefici all’organismo e alla salute? Il loro consumo abituale vi farà stare davvero bene

Benefici Limoni bolliti
Limoni (Screenshot da Facebook)

Il limone è in grado di apportare notevoli benefici alla salute e all’organismo, tra le tante cose è un alimento ricco di minerali, vitamina C e altre vitamine.

Oltre al succo, anche la buccia del limone fa davvero bene alla salute, questa contiene infatti importanti proprietà come Salvestrol Q40 e limonene. Presenta anche grosse quantità di vitamina B e C che aiutano a regolare la pressione arteriosa e la salute dell’apparato scheletrico. Tanti sono anche i benefici anche apporta al sistema cardiovascolare, aiuta a ridurre in modo significativo il colesterolo cattivo, LDL.

Diversi studi hanno rivelato che se viene bollito questo alimento diventa ancora più nutriente, i suoi benefici sono davvero molteplici. Tra i tanti benefici è emerso che, soprattutto nelle donne di mezza età, bere quotidianamente succo di limone favorisce la riduzione della pressione nel sangue.

Limoni bolliti, ecco quali sono i benefici che apportano alla salute

Benefici Limoni bolliti
Limoni in pentola (Screenshot da Facebook)

Il limone è anche ricco di antiossidanti, ostacola l’azione dei radicali liberi e combatte l’invecchiamento. Altri studi dimostrano che il consumo di vitamina C ha effetti benefici anche sulla pelle, la fa cicatrizzare e guarire più velocemente. Inoltre, appare più tonica e rende le rughe meno visibili.

Potrebbe interessarti anche: Limoni e benefici, bolliteli la sera e bevete il succo al mattino: perché farlo

Quando viene bollito il succo di limone presenta un bassissimo apporto calorico, per chi segue una dieta si rivela quindi un ottimo alleato. Favorisce anche un’idratazione maggiore al corpo, ciò favorisce il dimagrimento.

Potrebbe interessarti anche: Succo di limone: un consumo eccessivo può provocare effetti collaterali

Prima di bollire i limoni sciacquateli accuratamente e asciugateli e metteteli all’interno di una pentola capiente piena d’acqua. Lasciate cuocere per circa 30 minuti non appena l’acqua inizierà a bollire, spegnete poi la fiamma e lasciate intiepidire per 15 minuti. A questo punto, filtrate il succo di limone e bevetelo per beneficiare di tutte le sue proprietà. Bere il succo dei limoni bolliti al mattino a stomaco vuoto apporta maggiori benefici alla salute e all’organismo, ma potete berlo anche durante la giornata tra un pasto e l’altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *