Piccoli rimedi naturali per combattere le emorroidi, alleviandone il disagio

Un problema molto frequente è quello delle emorroidi, che colpiscono tante persone, ma con questi piccoli rimedi naturali è possibile combatterle.

Le emorroidi colpiscono gran parte della popolazione
Le emorroidi colpiscono gran parte della popolazione (foto da Pixabay)

Un problema molto frequente è quello delle emorroidi. Queste colpiscono tante persone, ma con questi piccoli rimedi naturali è possibile combatterle, alleviandone il disagio. Secondo le statistiche, circa la metà della popolazione, nella sua vita, ha avuto a che fare con le emorroidi.

Un disagio che si palese anche più volte e che bisogna contrastare con medicine. Ma esistono anche rimedi naturali per farlo. Le cause scatenanti le emorroidi sono molteplici. I medici parlano di stress come causa principale, manche alimentazione scorretta, stitichezza e anche sbagliata circolazione del sangue. Vediamo le cause e i rimedi a disposizione.

Leggi anche → Diminuire il rischio diabete: alcuni cibi possono aiutare

Le cause e i rimedi per evitare il disagio delle emorroidi

Il gel estratto dall'aloe vera è utile a risolvere tanti problemi di salute
Il gel estratto dall’aloe vera è utile per tanti problemi (foto da Pixabay)

Il modo migliore e più facile per contrastare il disagio è perciò mangiare bene e in modo sano. Evitate frequenti cibi troppo piccanti o alimenti raffinati, non esagerate col caffè e con le bevande alcoliche. A differenza di questi, invece, verdura e frutta fresca combattono la nascita delle emorroidi o ne diminuiscono gli effetti. È importante alimentarsi così, con roba fresca e ricca di fibre, per questo vanno benissimo anche semi di lino.

Tutto parte dall’intestino, bisogna prendersene cura cibandosi in maniera sana. Ma ci sono anche altri rimedi naturali per sbarazzarsi delle emorroidi. Ad esempio, la vite rossa, appartenente alla famiglia delle vitaceae e così ricca di vitamina C e di flavonoidi. È eccellente per via della sua azione astringente, protegge le vene e le arterie ed è ottima da bere come estratto e infuso caldo.

Altro rimedio è l’utilizzo dell’ippocastano, una varietà velenosa di castagne e che ha leggeri effetti narcotizzanti. Per questo motivo è perfetto sotto forma di pomata o macinato. È un antinfiammatorio naturale, perfetto per le emorroidi. In questo caso, comunque è meglio prendere quello di tipo erboristico e non fare di testa propria.

La centella asiatica è un altro prodotto molto efficace. Ottimo anche per alleviare dolori da ulcera, dato che presenta proprietà cicatrizzanti e protegge i capillari. In commercio si trova sotto forma di infuso o di estratto essiccato.

L’aloe vera è formidabile, utilizzata per tantissimi motivi, e anche nel caso delle emorroidi funziona. Ha effetti antinfiammatori e rafforza il sistema immunitario. Spesso viene utilizzata per favorire la digestione, ma ha anche effetti cicatrizzanti. Per le emorroidi può essere utilizzata come pomata gel.

Leggi anche → Cibi contaminati da Nichel e metalli pesanti: quali evitare

Esistono comunque tante altre tisane e creme naturali che si possono assorbire per alleviare il problema. Non serve ricorrere a medicinali creati in laboratorio, ma la natura ci mette a disposizione tutto quanto il necessario. Flavonoidi e vitamina C devono essere assorbiti, essenziali per la nostra dieta. Inoltre dobbiamo proteggere i vasi sanguigni ed eliminare i batteri attraverso dieta corretta e prodotti naturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *