Profumare casa in inverno con i termosifoni: un trucco semplice ed efficace

Avere una casa sempre profumata in inverno è più complicato per via delle finestre e delle porte sempre chiuse, con questo trucco però sarà molto semplice

Profumare casa con panno sul termosifone
Termosifone (Screenshot da Facebook)

Con l’arrivo dell’autunno le temperature si sono abbassate e continuano a farlo in vista dell’inverno, nei mesi più freddi porte e finestre a casa si aprono poco per evitare di raffreddare l’ambiente.

Rispetto ai mesi caldi in cui si lascia tutto aperto e l’aria circola continuamente, in inverno è più difficile avere una casa sempre profumata. Nella maggior parte delle abitazione ci sono i termosifoni, oggi vi sveliamo come trasformarli in profumatori per l’ambiente.

Vi basterà sfruttare il calore che emanano per rendere il vostro appartamento più profumato e accogliente, farlo è davvero semplicissimo e vi porterà via solo qualche minuto. Un gradevole odore resterà a lungo tra le mura domestiche con questo utile metodo, il risultato finale vi stupirà.

Ecco come profumare piacevolmente la vostra casa con i termosifoni

Profumare casa con panno sul termosifone
Termosifone (Screenshot video Youtube)
Quello che vi proponiamo oggi è il trucco del panno umido, questo si posiziona direttamente sul termosifone quando è acceso, dopo poco tempo la vostra casa sarà super profumata.

Potete utilizzare un panno in microfibra o in cotone, dopo averlo leggermente bagnato strizzatelo con cura. A questo punto, versate sopra il panno 10 gocce di olio essenziale, scegliete voi la profumazione che amate di più. Fatto ciò, mettete il panno sul termosifone. Grazie al calore che il calorifero emana, il profumo del panno si espanderà per tutta la casa.

Potrebbe interessarti anche: Come rendere il termosifone un ottimo profumatore per la casa

Oltre agli oli essenziali potete utilizzare anche l’aceto e il limone. Come? L’aceto non sprigionerà odore, ma servirà ad eliminare i cattivi odore. Si mescola insieme al succo di limone perché quest’ultimo sprigionerà invece un ottimo profumo in casa. Per preparare il vostro naturare deodorante per ambiente vi serviranno due limoni e 500 grammi di aceto bianco.

Dopo aver lavato e asciugato accuratamente i limoni sbucciateli e spremeteli. Intanto, in un pentolino riscaldate leggermente l’aceto, senza farlo bollire. Versate la scorsa e il succo dei limoni dentro un contenitore di vetro e aggiungete anche l’aceto, lasciate riposare il tutto per almeno 48 ore, agitando di tanto in tanto il contenitore.

Potrebbe interessarti anche: Profumare la casa con le bucce di mela: un rimedio semplice e naturale

Trascorso il tempo necessario filtrate l’aceto profumato al limone e versatene 20 gocce sul panno umido. A questo punto, posizionate il panno sul termosifone, anche in questo caso in poco tempo avrete una casa profumata e accogliente.

Sono molti i metodi naturali che permettono di profumare l’ambiente sfruttando il calore dei termosifoni. In molti ad esempio amano profumare la casa con le bucce di limone o arancia. Farlo è davvero semplicissimo, vi basterà mettere le bucce direttamente sul calorifero. Queste in poco tempo si essiccheranno e sprigioneranno il loro delicato e buonissimo odore per tutta l’abitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *