La salvia: il rimedio naturale per nascondere i capelli grigi

Le proprietà della salvia sono molteplici, tra queste, c’è la capacità di nascondere i capelli grigi, un rimedio naturale alleato della nostra bellezza.

Foglie di salvia
Foglie di salvia (foto da Pixabay)

Le proprietà della salvia sono molteplici, tra queste, c’è la capacità di nascondere i capelli grigi, un rimedio naturale alleato della nostra bellezza. Quando si comincia a invecchiare ecco che spuntano i primi capelli grigi.

Al posto però di rovinarli con tinte e prodotti chimici possiamo utilizzare rimedi naturali altrettanto efficaci. La salvia è un prodotto eccellente per coprire e nascondere le zone grigie della nostra testa. Vediamo come.

Leggi anche → Lavare i capelli con l’aceto di mele: il risultato vi stupirà

Come utilizzare la salvia per nascondere i capelli grigi

Donna con capelli grigi
Donna con capelli grigi (foto da Pixabay)

I capelli diventano grigi e perdono colore perché, a un certo punto, viene a mancare la melanina, la proteina del colore. Questa proteina non alimenta più i follicoli peliferi e il risultato è la perdita di colore del capello. La salvia è un rimedio fantastico e del tutto naturale. Ha tantissime proprietà, tra cui quelle di rivitalizzare il colore dato dalla melanina.

Chiariamo però che la salvia arriva in soccorso soltanto per il capello grigio, appena sbiadito, e quindi non è utile per il capello già completamente bianco. Per trattare i cappelli con questo ingrediente ci dobbiamo munire di un bicchiere di salvia secca e di due bicchieri di acqua. L’acqua va bollita, insieme alle foglie di salvia. Basta mezzora per estrarre tutte le proprietà della pianta.

Una volta scolata l’acqua in un contenitore, possiamo applicarla sulla testa come fosse uno shampoo, lasciandola per un quarto d’ora sul capo. Dunque risciacquiamo e usiamo il solito shampoo. Facciamo questo procedimento un paio di volte alla settimana per riattivare la melanina.

Accompagnato da qualche goccia di olio essenziale di rosmarino, questo speciale shampoo darà ottimi risultato a partire dal primo mese. Possiamo versare qualche goccia di olio di rosmarino nel pentolino dove bolle l’acqua con le foglie di salvia.

Leggi anche → Come applicare il contorno occhi a regola d’arte: parola di make-up artist

L’estratto di salvia può essere combinato anche con il tè nero, basta solo far bollire il tè nell’acqua. Ma ci sono altri piccoli accorgimenti per ritardare la perdita di colore del capello. Ad esempio, possiamo mangiare cioccolato fondente, che favorisce la produzione di melanina. Assumere selenio e zinco e mangiare tante verdure, ricche di vitamine B12.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *