Pancake giapponesi, alti e super soffici per una perfetta colazione: come si preparano

Da anni i pancake sono diventati sempre più famosi e apprezzati anche in Italia, ottimi per delle colazioni golose e sfiziose, avete mai provato quelli giapponesi? Sono sofficissimi

Come fare i Pancake giapponesi
Pancake giapponesi (Screenshot da Facebook)

Se avete voglia di una colazione diversa dal solito, super deliziosa e sfiziosa, i pancake sono ciò che fa per voi. Con la loro morbidezza e il loro incredibile sapore fanno impazzire sempre tutti.

Possono essere gustati da soli o arricchiti con frutta fresca, miele, crema alla nocciola, marmellata e molto altro ancora. Questi deliziosi dolci americani negli anni sono diventati sempre più apprezzati anche in Italia, in moltissimi amano prepararli a casa per una perfetta colazione in famiglia.

Diverse sono le varianti, avete mai provato quelli giapponesi? Rispetto a quelli americani questi golosissimi pancake sono ancora più soffici e più alti. Si preparano in pochi minuti e la loro ricetta è davvero semplicissima, non saranno necessarie grandi doti culinarie per un risultato da leccarsi i baffi.

Potrete gustarli a colazione per iniziare la giornata con gusto e dolcezza, ma sono ottimi anche a colazione, anche i più piccoli ne andranno matti. Volete sapere come si preparano questi buonissimi Pancake giapponesi? Leggete i successivi paragrafi per l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento.

Ecco come preparare soffici e golosi Pancake giapponesi

Come fare Pancake giapponesi
Pancake giapponesi (Screenshot da Facebook)

I pancake giapponesi sono davvero sofficissimi e super golosi, dopo averli provati non riuscirete più a farne a meno. In pochissimo tempo e con estrema facilità porterete in tavola una colazione super golosa e deliziosa.

Gli ingredienti per preparare degli ottimi e sofficissimi ‘Pancake giapponesi’ sono:

  • 60 gr di farina 00
  • 30 ml di latte
  • 3 uova
  • 40 gr di zucchero
  • estratto di vaniglia q.b.
  • 6 gr di lievito per dolci
  • burro q.b.
  • zucchero a velo q.b.

 Preparazione:

Per iniziare separate i tuorli dagli albumi e montane questi ultimi a neve ben ferma insieme a metà dello zucchero. In un’altra ciotola sbattete i tuorli con il latte, il lievito, la farina precedentemente setacciata e metà dello zucchero. Mescolate fin quando il composto non risulterà liscio ed omogeneo. Aggiungete poi qualche goccia di estratto di vaniglia e mescolate ancora.

Potrebbe interessarti anche: Tiramisù pancake, delizioso e morbido: questa versione vi farà impazzire!

Unite al composto anche gli albumi montani e, con molta delicatezza e attenzione, mescolate con una spatola dal basso verso l’alto per non smontarlo. Imburrate ora una padella e mettetela sul fuoco, non appena sarà ben calda versate in ogni spazio apposito dello stampo per pancake un mestolo di composto. A questo punto diminuite la fiamma, aggiungete pochissima acqua e coprite con il coperchio.

Potrebbe interessarti anche: Pancake light salati: ricetta semplice, leggera ma gustosa

Dopo circa quattro minuti girate i pancake e fateli cuocere per altri tre minuti. Prima di versare il composto nello stampo imburratelo ogni volta. Terminato l’impasto, adagiate i vostri sofficissimi e deliziosi pancake giapponesi su un vassoio e spolverizzateli generosamente con lo zucchero a velo.

Se lo gradite potete arricchirli con del miele, dello sciroppo d’acero e della dolcissima frutta fresca. Non appena saranno pronti serviteli e vedrete che spariranno in un attimo! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *