Pancake senza burro né uova per una colazione più leggera, sono deliziosi

I pancake a colazione sono una vera delizia e fanno di sicuro iniziare la giornata con più dolcezza, preparati senza burro né uova sono più leggeri

Pancake senza burro né uova
Pancake (Screenshot da Facebook)

In molti amano fare colazione con i pancake, da molto tempo infatti questi dolci americani sono sempre più apprezzati e amati praticamente ovunque. Si possono preparare in moltissimi modi diversi, tutti davvero golosi e buonissimi.

Quella che vi proponiamo oggi è una versione più leggera per iniziare la giornata con gusto e dolcezza, senza però sentirsi troppo in colpa per via dei grassi e delle calorie. Per questa ricetta non è previsto l’utilizzo né di uova né di burro, il risultato sarà comunque buonissimo.

pancake senza burro né uova si preparano in pochissimo tempo e sono davvero semplici da realizzare. Con pochi ingredienti e senza fatica porterete in tavola una colazione che farà leccare i baffi a tutti. C’è anche chi ama gustarli a merenda. Volete sapere come si preparano? Leggete i successivi paragrafi per scoprirlo!

Ecco come preparare golosi Pancake senza burro né uova

Pancake senza burro né uova
Pancake in padella (Screenshot da Facebook)

Gli ingredienti per preparare deliziosi ‘Pancake senza burro né uova’ sono:

  • 300 gr di farina 00
  • 400 gr di latte
  • 70 gr di zucchero a velo
  • 5 gr di lievito chimico in polvere
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione:

Versate il latte e lo zucchero a velo all’interno di una ciotola, unite poi la farina precedentemente setacciata, il lievito e la vanillina. Con l’aiuto di una frusta mescolate accuratamente il composto, facendo attenzione a non creare fastidiosi grumi. Non appena il composto avrà una consistenza perfettamente liscia ed omogenea mettetelo in frigo e fatelo riposare per circa venti minuti.

Potrebbe interessarti anche: Pancake alle mele per una colazione golosa e super sfiziosa: ecco come si preparano

A questo punto, oleate leggermente una padella antiaderente per evitare che i vostri squisiti pancake si attacchino. Non appena la padella sarà ben calda versate un piccolo mestolo di composto al centro e fatelo cuocere per circa tre minuti. Quando in superficie si saranno formate le bolle girate il pancake e fatelo cuocere dall’altro lato per circa un minuto. Se usate una padella più grande potete cuocerne anche più di uno alla volta.

Potrebbe interessarti anche: Pancake giapponesi, alti e super soffici per una perfetta colazione: come si preparano

Quando tutti i vostri golosi pancake senza burro né uova saranno pronti potrete guarnirli con ciò che amate di più. Qualche esempio? C’è chi li ama semplici, solo con una spolverata di zucchero a velo, altri li arricchiscono con frutta, creme, sciroppo d’acero, miele e molto altro ancora. In qualunque modo vi faranno leccare i baffi! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *