Pressione alta: alcuni cibi possono andare in contrasto con i farmaci

Ci sono alcuni cibi che possono andare in contrasto con i farmaci che state assumendo per tenere a bada la pressione alta. Vediamo quali sono.

farmaci
Farmaci (Foto di Polina Tankilevitch da Pexels)

Sono molte le persone che soffrono di pressione alta. È un disturbo purtroppo molto comune che può provocare diversi disturbi. La pressione va quindi tenuta sotto controllo, in primis con uno stile di vita sano e adeguato alla situazione. Se poi la situazione è abbastanza grave, bisogna ricorrere ai farmaci.

In questo il medico curante saprà dare i giusti medicinali e la giusta dose giornaliera. Ma anche assumendo tali compresse per tenere a bada la pressione, occorre fare attenzione ad una serie di cose. La prima è, innanzitutto, condurre una vita sana, con esercizio, mangiando bene.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Come abbassare la pressione del sangue, fate così: i consigli rapidi

Infatti, bisogna fare particolarmente attenzione ad alcuni cibi perchè possono andare facilmente in contrasto con i farmaci per la pressione alta e non solo. Vediamo qui di seguito nell’articolo quali sono.

Pressione alta: alcuni cibi possono andare in contrasto con i farmaci

Kiwi
Kiwi (Foto di PhotoMIX Company da Pexels)

Uno dei cibi che va in contrasto con i farmaci per la pressione è il kiwi. In questo periodo ce ne sono in abbondanza. Sono ricchi di vitamine e di sostanze utili all’organismo ma, purtroppo, non sono indicati per chi assume regolarmente farmaci per la pressione alta, anticoagulanti e antiaggreganti.

Attenzione, quindi, al kiwi e come il kiwi anche altri cibi sono da limitare se si soffre di pressione alta e se si stanno assumendo farmaci appositi. Tra questi troviamo il sale, il burro, il lardo. Particolare attenzione deve essere adottata quando si hanno di fronte insaccati, latte e formaggi. Non vanno in contrasto con i farmaci, ma possono alzare il colesterolo e quindi sono da evitare nel caso di ipertensione.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Gli ingredienti per combattere la pressione alta senza rinunciare al sapore

Questi sono consigli generali. Ovviamente se soffrite di disturbi della pressione sarà un professionista a dovervi consigliare una dieta specifica e adatta alle vostre esigenze. Rimane il fatto che il kiwi è un nemico dei farmaci appena citati e quindi fate attenzione.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *