Glassa bianca per decorare i dolci: si prepara con soli due ingredienti

Fare la glassa bianca per decorare vari dessert è davvero molto semplice, occorrono solo due ingredienti e sarà pronta in pochi minuti

Come fare la glassa bianca per dolci
Dolci con glassa bianca (Screenshot da Instagram)

La glassa bianca si utilizza moltissimo in cucina per decorare e personalizzare dolci come biscotti, torte, pancake e molti altri ancora. Con questa si possono realizzare sui dolcetti anche delle scritte, è molto semplice da realizzare.

Con soli due ingredienti e in pochi minuti sarà pronta e potrete decorare come preferite i vostri deliziosi e golosi dessert. Se volete dare un tocco di colore ai vostri dolci potete anche realizzare una glassa colorata, per farlo vi basterà aggiungere un po’ di colorante alimentare al composto.

Quella di decorare torte e biscotti con la glassa può essere un’attività molto divertente da fare insieme ai bambini, loro si divertiranno molto a mettere in pratica la loro fantasia. Volete sapere come si prepara la glassa bianca? Continuate a leggere i successivi paragrafi per scoprire cosa vi occorre e il semplicissimo procedimenti.

Ecco come si prepara la Glassa bianca per decorare i dolci

Come fare la glassa bianca per dolci
Decorare biscotti con glassa bianca (Screenshot video Instagram)

Fare la glassa bianca sarà per voi un gioco da ragazzi, anche se non possedete grandi doti culinarie, il procedimento infatti è davvero semplice. Dopo averla preparata dovrete utilizzarla subito per decorare i vostri dolci perché tenderà ad indurirsi velocemente.

Gli ingredienti per preparare la ‘Glassa bianca’ sono:

  • 150 gr di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio e ½ di acqua calda
  • colorante alimentare q.b. (solo se volete ottenere una glassa colorata)

Preparazione:

Iniziare setacciando accuratamente lo zucchero a velo, dopodiché versatelo all’interno di una ciotola. Mettete poi l’acqua in un pentolino e non appena avrà raggiunto il bollore versatela nello zucchero un po’ alla volta e mescolate energicamente per evitare la formazione di fastidiosi grumi, la glassa deve essere perfettamente liscia.

Potrebbe interessarti anche: Crema spalmabile alle nocciole vegana: ricetta facile e veloce

Se dovete decorare dei biscotti la consistenza della glassa dovrà essere leggermente più soda, in questo modo sarà più semplice ricoprire la superficie dei dolcetti. Se invece la glassa vi occorre per ricoprire una torta allora dovrà essere un po’ più fluida, in questo modo aiutandovi con una spatola sarà semplicissimo decorare il dessert.

Non preoccupatevi se non ottenete subito la consistenza desiderata, se vi sembra troppo liquida aggiungete ancora un po’ di zucchero a velo. Al contrario, se dovesse essere troppo densa, aggiungete ancora un po’ di acqua bollente.

Potrebbe interessarti anche: Torta rovesciata all’arancia, soffice e profumata: farà impazzire tutti!

Dopo aver decorato i vostri deliziosi dolci dovete attendere che la glassa bianca (o colorata se avrete aggiunto il colorante) si asciughi perfettamente, ci vorranno almeno due ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *