Alberi di Natale dorati: una variante del solito abete

Alberi di natale dorati, vestiti d’oro: potrebbe essere un’ottima idea per variare dal solito abete. Ecco qualche idea che può aiutarvi

Alberi-di-natale-oro
albero di natale (pixabay)

Ormai l’otto Dicembre, data canonica per le decorazioni e per vestire a festa le nostre case, è dietro l’angolo. Già pensiamo a come poter addobbare i nostri salotti, i nostri balconi, porte e finestre: c’è chi andrà sul classico, chi si dimostrerà eccentrico, alcuni saranno sobri e pacati, altri si lasceranno andare all’addobbo compulsivo di luci, palline e festoni. Alcuni faranno anche il presepe, altri no. Insomma, comunque lo si voglia fare, molti di noi stanno per tirare fuori gli scatoloni degli addobbi.

Abbiamo poi anche lui, il re non battuto del Natale, l’abete. Uno dei simboli più tradizionali e riconosciuti in tutto il mondo di questa festività: ha conosciuto anche lui una molteplicità enorme di varianti e rivisitazioni. Molti lo preferiscono nella classica veste verde: ognuno poi sceglie l’accoppiata di colori con cui vuole addobbarlo, altri invece non scelgono e procedono alla rinfusa, altri scelgono un solo colore.

Se però quest’anno volete cambiare, vi suggeriamo una variante elegantissima e molto raffinata, l’abete

. Vediamo come realizzarlo, studiando alcuni dettagli di alberi già fatti. Possiamo trarre ispirazione per le nostre case e magari inventarci un metodo nostro!

Ti potrebbe interessare anche->Il problema dei pidocchi: come riconoscerlo e come combatterlo

Alberi di natale dorati, alcune idee

  • Questa prima idea che vi proponiamo è un albero classicamente in oro, che più oro non si può. Non solo è oro la base ma anche le palline e i fiocchi. La carica è stata smorzata con del bianco sporco.
Alberi-di-natale-oro
Pinterest ( clio make up)

Ti potrebbe interessare anche->L’autunno è il momento giusto per fare questa talea: un fiore bellissimo

  • Qui l’abete è invece verde e l’oro è dato dalle decorazioni, come vedete nel dettaglio. Palline, fiocchi di neve e luci dorate calde armonizzano bene col classico verde. Per chi vuole innovare me non troppo. Il bianco non è necessario per smorzare la carica dell’oro.Alberi-di-natale-oro

(pinterest, vittoria sausa)

  • Qui l’oro è ancor più ridotto in quanto, tra le decorazioni è stato inserito un altro colore classico, il rosso.
Alberi-di-natale-oro
pinterest, westwing.it

Qui l’effetto oro è ricreato con le luci: la luce calda si riflette sul bianco delle decorazioni, dando l’idea di un oro molto luminoso,

Alberi-di-natale-oro
(pinterest, pianetadonne.blog)

Insomma, vi abbiamo convinti a lasciare da parte il classico abete verde, almeno per un anno?

Serena Garofalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *