Vetro appannato in auto: perchè si verifica e come risolvere la situazione

Spesso in inverno capita che il vetro dell’auto si appannato. Vediamo quali sono le cause più comuni e come risolvere la situazione.

vetro appannato
Vetro appannato (da Pexels)

Nella stagione fredda, quindi in autunno e in inverno, chi si mette alla guida dell’automobile non può fare a meno di trovare spesso il vetro appannato. Questo accade per la differenza di temperatura da fuori a dentro e per il fenomeno della condensazione.

A volte succede appena si accende la macchina e questo è un grande problema perchè, vista la differenza di temperatura, il vapore acquo che si forma si attacca al vetro e rende tutto appannato impedendo al guidatore di vedere all’esterno. È fastidioso e può essere anche pericoloso.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Test della personalità, il colore della tua auto dice chi sei

Dunque, dovremmo fare attenzione a questo fenomeno e fare in modo di prevenirlo oppure risolverlo in fretta. Vediamo che cosa poter fare per evitare che succeda e poi per risolvere la situazione.

Vetro appannato in auto: perchè si verifica e come risolvere la situazione

mal d'auto
(Foto Pixabay)

Le auto più recenti hanno un sistema anti-appannamento del vetro che è molto utile. Ma si può facilmente prevenire con delle semplici azioni. Innanzitutto, quando la macchina è ferma potete coprire con un telo o del cartone il parabrezza. Poi, evitate che ci sia bagnato all’interno dell’abitacolo, quindi anche di salire con cappotti e scarpe bagnate. Inoltre, dovete controllare spesso sia il sistema dell’aria condizionata, sia il filtro antipolline.

Forse non lo sapete ma per prevenire la condensa ci sono delle cose che potete passare sul vetro. Una è il detersivo per piatti, l’altra è una patata. La patata rilascerà uno strato di amido che, se poi toglierete con la carta di giornale, vi permetterà di prevenire lo strato di condensa. Naturalmente esistono anche dei prodotti spray appositi.

Se il vetro, in ogni caso, si appanna e voi non riuscite a vedere più niente, non dovete farvi prendere dal panico.  Ci sono delle soluzioni facili e veloci. Usate subito l’aria condizionata. Questa toglierà l’umidità dall’abitacolo e annullerà la differenza di temperatura tra esterno ed interno. Dirigete l’aria sul parabrezza e aspettate qualche minuto.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Vetri appannati: le soluzioni per eliminare la condensa a casa e in auto

In alternativa anche aprire i finestrini dovrebbe funzionare. Inoltre, è utile togliere il vapore acqueo con un panno in microfibra. Come vedete non c’è da preoccuparsi molto, bastano poche accortezze e questo problema non sarà più un problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.