Il vino bianco più buono del mondo è italiano: classifica Wine Enthusiast 2021

La classifica americana “The Enthusiast 100: The Best Wines of 2021” ha decretato come vino bianco più buono del mondo un prodotto italiano. Di cosa si tratta.

vino bianco più buono del mondo
(Adobe Stock)

Ogni anno, una rivista americana decreta la classifica dei 100 vini migliori al mondo. Per il 2021, la giuria ha deciso che il vino bianco più buono del mondo proviene dall’Italia. Altri 17 vini in classifica sono di origine italiana, sancendo il primato dell’Italia nella produzione vinicola di qualità.

Il miglior vino bianco del 2021 è italiano, la classifica

Vince il primo posto come vino bianco più buono del mondo il Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore 2019 di Bucci. La rivista americana che ne ha decretato la vittoria lo descrive così: “Questo splendido bianco si apre con seducenti aromi di macchia mediterranea, fiori gialli primaverili, eucalipto e agrumi. Assolutamente fenomenale”. Seguito da un rosso francese Château Siran 2018 Margaux, il Verdicchio di Jesi sancisce il primato dell’Italia nei prodotti vinicoli di qualità.

vino bianco
(Adobe Stock)

Nella classifica mondiale “The Enthusiast 100: The Best Wines of 2021”, figurano altri 17 vini italiani di grande prestigio come Vermentino, Chianti e Valpolicella. Gli assaggiatori ufficiali hanno descritto accuratamente le note del Verdicchio di Jesi vincitore: al suo interno dei sentori rinfrescanti di pesca, pompelmo, finocchio e mandorla, con una nota di salinità che aggiunge profondità al vino.

Potrebbe interessarti anche: Come conservare una bottiglia di vino aperta? Gli sbagli da non commettere

I vini più prestigiosi al mondo secondo The Enthusiast 100: The Best Wines of 2021

Non solo prodotti italiani sono presenti in classifica, il secondo posto infatti è occupato da un rinomato vino rosso francese. Inoltre figurano 33 vini statunitensi, 6 portoghesi, 4 spagnoli e alcune delizie provenienti da Australia, Argentina, Nuova Zelanda, Grecia, Armenia, Svizzera, Germania, Uruguay e Cile. Vediamo la classifica dei vini più prestigiosi al mondo secondo i premi annuali di The Enthusiast 100: The Best Wines of 2021.

Potrebbe interessarti anche: L’olio d’oliva e la sua scadenza: come riconoscere se è ancora buono

  1. G D Vajra Ravera (Barolo)
  2. Collosorbo 2016 Brunello di Montalcino
  3. Pieropan 2019 Soave Classico
  4. Abbazia di Novacella 2019 Praepositus Kerner (Alto Adige Valle Isarco)
  5. Rivetto 2019 Vigna Lirano (Nebbiolo d’Alba)
  6. Ca’ dei Zago 2020 Rifermentato in Bottiglia (Valdobbiadene Prosecco)
  7. Francesco Cirelli 2018 Montepulciano d’Abruzzo
  8. Surrau 2020 Branu (Vermentino di Gallura)
  9. Ettore Germano 2017 Extra Brut Sparkling (Alta Langa)
  10. Graci 2018 Rosso (Etna)
  11. Castello dei Rampolla 2018 Chianti Classico
  12. Feudi di San Gregorio 2020 Fiano di Avellino
  13. Tasca d’Almerita 2020 Tenuta Regaleali Leone White (Terre Siciliane)
  14. Ferrari 2012 Perlé Nero Extra Brut Riserva Pinot Nero (Trento)
  15. Ottella 2020 Le Creete (Lugana)
  16. Cesari 2016 Amarone della Valpolicella Classico
  17. Peter Zemmer 2020 Pinot Grigio (Alto Adige)

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *