Pollo crudo: come conservarlo a casa nel modo giusto

Spesso abbiamo necessità di conservare il pollo crudo ma ci sono errori che vengono fatti senza accorgersene. Vediamo come farlo nel modo giusto.

pollo crudo
Pollo crudo (Foto di Olya Kobruseva da Pexels)

Spesso abbiamo a disposizione della parti di pollo crudo che vogliamo conservare e trattare più avanti. Però, come ogni tipo di carne, bisogna stare molto attenti e conservarla nel modo giusto. Altrimenti può deteriorarsi facilmente e farci correre dei rischi seri. La malattia più diffusa è la salmonella.

Alcune persone, magari, con l’idea di preparare qualcosa per pranzo o cena dopo qualche ora, lasciano la carne a temperatura ambiente. Questo è un grande errore. Non va mai lasciata la carne cruda a temperatura ambiente, ma conservata sempre in frigorifero o in freezer. Il freddo uccide i batteri, tiene al sicuro la carne e anche noi.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Involtini di carne in padella: una ricetta che richiede soltanto 15 minuti

Ma vediamo qui di seguito quali altri errori possiamo commettere ingenuamente con della carne di pollo. Vediamo qual è il modo giusto di conservarlo e anche di scongelarlo quando ci serve.

Pollo crudo: come conservarlo a casa nel modo giusto

petto di pollo crudo
Pollo crudo (Foto di Manfred Richter da Pixabay)

La prima cosa da fare l’abbiamo già detta. Non lasciare la carne appena acquistata a temperatura ambiente ma metterla subito in freezer o in frigorifero. In frigorifero, però, come va messa? Innanzitutto va applicata la pellicola trasparente in modo da sigillare per bene e poi deve essere posizionata nei ripiani più in basso dell’elettrodomestico.

Questo perchè il grasso del pollo potrebbe uscire e colare. Non vorrete che possa andare su altri cibi, vero? Se la carne viene messa in basso non ci sarà questo tipo di problema. Dovete considerare, però, che in frigorifero non può stare a lungo. Diciamo che al massimo possono essere 48 ore, ma di più proprio no.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Carne congelata: cosa fare per cucinarla alla perfezione

Molti sbagliano anche quando è il momento di scongelare un pezzo di pollo tenuto in freezer. Non va lasciato a temperatura ambiente, sarebbe molto meglio toglierlo dal freezer e metterlo in frigo. In questo modo sarà tutto più sicuro. Provate ad adottare queste accortezze dalla prossima volta che dovrete conservare del petto di pollo ancora crudo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *