Tinta al caffè fai da te: un rimedio naturale per i capelli bianchi

C’è un rimedio naturale e fai da te per capelli bianchi ed è la tinta al caffè fatta in casa. Vediamo come farla e come applicarla.

tinta per capelli
Tinta per capelli (Foto di cottonbro da Pexels)

Ormai la tinta per capelli è diventata indispensabile, soprattutto per le donne, che vogliono coprire i capelli bianchi. Ma fare la tinta ai capelli, anche una volta al mese, è dannoso per il cuoio capelluto perchè le tinte contengono prodotti chimici. Chi fa regolarmente la tinta avrà notato che i capelli appaiono più sciupati, secchi, non in salute come prima.

Per questo motivo, quando si può, occorre usare prodotti del tutto naturali per coprire i capelli bianchi. Saranno efficienti comunque, ma non faranno alcun danno. Uno di questi prodotti naturali è il caffè. Naturalmente può usarlo chi ha i capelli castani.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Tinta alla cannella: un rimedio casalingo per i capelli bianchi

Il caffè possiede delle proprietà che rinforzano la cheratina, favoriscono la crescita dei capelli e prevengono la caduta. È un toccasana per i capelli, ma ci possono essere diversi metodi per usarlo. Vediamo come si può fare.

Tinta al caffè fai da te: un rimedio naturale per i capelli bianchi

scrub corpo
Caffè macinato (foto pexels)

Per fare questa tinta al caffè del tutto naturale, preparate con la moka un caffè per 4 persone. Mettetelo da parte e prendete i fondi del caffè che si sono formati nella caffettiera. Metteteli in una ciotola e mischiate con aceto bianco e miele. Poi aggiungete il caffè. Il composto dovrebbe essere cremoso. Va applicato sui capelli appena lavati e tamponati con l’asciugamano. Lasciate in posa dieci minuti e poi sciacquate. Potete ripetere l’operazione una volta a settimana.

Il caffè della moka è molto più efficace di quello solubile. In realtà potete anche applicare solamente il caffè, fatto raffreddare, sui capelli prima di lavarli per almeno dieci minuti. Poi sciacquate prima con acqua e poi con aceto per fissare bene la colorazione.

Questa tinta particolare si può realizzare anche con il balsamo per capelli. Prendete una tazza di caffè ristretto freddo, una tazza di balsamo per capelli, due cucchiai di caffè macinato. Mescolate per bene e applicate sui capelli. Coprite con una pellicola e lasciate agire per almeno 2 ore.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Il paradosso del caffè: alle volte può aumentare la stanchezza

Il segreto per mantenere un po’ più a lungo questa colorazione è quello di aggiungere un cucchiaino di caffè macinato anche nello shampoo prima di applicarlo sui capelli per lavarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *