Cosa piantare nel proprio orto nel mese di dicembre

Ci sono delle piante che necessitano di periodi particolari, dunque vediamo che cosa piantare nel proprio orticello nel mese di dicembre.

orto
Orto (Foto di Anastasia Shuraeva da Pexels)

Anche nella stagione fredda ci si può dedicare al giardinaggio e al proprio orto con piante che resistono al freddo. Molte persone amano tenere il proprio orticello, anche sul balcone di casa, in modo da avere un passatempo, prendersi cura di prodotti naturali ed è provato che questa attività fa bene anche alla salute.

Naturalmente nel mese di dicembre ci sono delle difficoltà perchè iniziano ad arrivare i venti gelidi, la notte la temperatura si abbassa tantissimo e le piante soffrono, anche quelle abituate al freddo. Per questo ricordatevi sempre di proteggerle. Basta una serra, un tessuto non tessuto, giusto per cercare di evitare che la pianta si secchi e muoia. Vasi e vicinanza ai muri saranno fondamentali.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Alcune piante non vanno messe vicine tra loro: le associazioni da evitare

I contadini da sempre per piantare qualcosa osservavano il ciclo lunare. Infatti, quando la luna è calante è il momento giusto di piantare alcune piante, quando è crescente sarà il momento di piantarne altre. Vediamo qui di seguito che cosa fare.

Cosa piantare nel proprio orto nel mese di dicembre: attenzioni alle fasi lunari

orto a settembre
Orto (foto pexels)

Dunque, per seguire la tradizione, sarà opportuno fare attenzione a quando la luna è calante o crescente. È calante dall’1 al 3 e poi dal 20 al 31 dicembre. Questi giorni saranno molto adatti a piantare nel vostro orticello la cipolla, l’aglio, lo scalogno. Ma anche rucola e fave.

Dal 5 al 18 dicembre, invece, ecco che ci sarà la luna crescente, in grado di aiutare molto la crescita delle piante. I contadini da sempre in questo periodo dell’anno, quindi, piantano cavoli, cavolfiori, broccoli, verza, carote e sedano. Sempre attenzione a proteggerle anche dalle intemperie della stagione fredda.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Cosa fare quando spostate le piante in casa per ripararle dal freddo

Se avete l’orticello nel vostro balcone è doveroso occuparvi anche di piante aromatiche. Nel mese di dicembre è bene piantare prezzemolo, basilico e rosmarino. Avrete a portata di mano alcuni sapori che si usano tantissimo in cucina. Naturalmente, potete sfruttare qualche pianta che resiste al freddo, come il famoso ciclamino per abbellire il tutto con un po’ di colore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sdsd