Rincari a Natale, sale il prezzo di ogni cosa: quanto spenderemo

Ci saranno svariati aumenti in questa fine di 2021, con i rincari a Natale che colpiranno praticamente di tutto, tra alimenti e vari beni.

Rincari a Natale gli esborsi saranno notevoli
Rincari a Natale gli esborsi saranno notevoli Foto dal web

Rincari a Natale, decisamente una brutta sorpresa che tutti noi troveremo sotto all’albero. La Federconsumatori riferisce nel dettaglio a quanto ammonterà l’esborso che ci toccherà affrontare nel corso delle festività.

La media dei rincari a Natale porterà ad un calo della spesa, perché ci sarà la tendenza a tagliare il più possibile ed a risparmiare. Con quello che conserveremo che già è destinato a coprire altre uscite necessarie, se consideriamo tutte le varie tasse e bollette da pagare, che pure sono aumentate.

Il potere di spesa nelle imminenti festività scenderà 119,20 euro di media, con un -2,2% netto rispetto ad un anno fa, quando pure le stime furono in calo ulteriore rispetto al 2019. Che fu l’ultimo anno di normalità prima dell’avvento della pandemia.

Tra i rincari a Natale segnaliamo diversi prodotti tipici e non solo. Ad esempio annoveriamo un aumento di prezzi per il cotechino ma in generale anche per il tradizionale albero e per gli addobbi. Il cotechino passa in media dai 7,79 euro di fine 2020 agli attuali 9,40 euro.

Rincari a Natale, sale il prezzo di ogni cosa

Foto dal web

E salgono pure i prezzi di miele, spumante, salmone, torrone, pandoro e panettone. Oltre anche a datteri, fichi secchi, lenticchie, zampone, prosecco. Ed ancora, aumenta pure il prezzo della carta da regalo.

Potrebbe interessarti anche: Tre puntali fai da te per l’albero di Natale: tutto facile e divertente

Poi ci sono lievitazioni verso l’alto anche per svariati tipi di giocattoli e di prodotti tecnologici, come ad esempio i televisori. Tutto questo si aggiunge agli aumenti dei carburanti, dei generi alimentari basati sul grano in primis il pane e delle bollette, che da gennaio porteranno ad un esborso trimestrale a dir poco mostruoso.

Potrebbe interessarti anche: Ennesimo tremendo lutto per la regina Elisabetta: l’estremo saluto

Potrebbe interessarti anche: Chi è migliore, tu o l’illusione ottica? Prova questa sfida | FOTO

I nostri portafogli sono avvisati: per fare i regali dovremo prepararci ad un salasso, e come detto ci saranno anche altre situazioni ad appesantire il tutto. Il Governo sta pensando comunque di creare una sorta di paracadute per tamponare l’enorme esborso legato alle utenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *