Tre puntali fai da te per l’albero di Natale: tutto facile e divertente

Ecco qualche simpatico spunto per potere creare dei puntali personalizzati per il nostro albero di Natale. Sarà più bello con un tocco personale.

Albero di Natale idee per il puntale fai da te
Albero di Natale idee per il puntale fai da te Foto dal web

L’albero di Natale sta per entrare od è già entrato nelle nostre case. In tanti tra noi l’avranno già tirato fuori dal ripostiglio o dalla cantina e si apprestano a montarlo e ad addobbarlo, come da tradizione quando arriva l’Immacolata Concezione. Anche se ormai in molti non aspettano più l’8 dicembre e addirittura già alla fine di novembre sono soliti darsi da fare.

Ogni volta è un divertimento ed a volte anche un pò un dubbio sul come addobbare il nostro albero di Natale. Seguiamo la moda del momento e scegliamo i colori più in voga quell’anno oppure facciamo di testa nostra, seguendo le nostre preferenze?

Quale che sia la nostra scelta, sull’albero di Natale non può mancare un puntale. E qui davvero possiamo sbizzarrirci con la fantasia, per creare qualcosa di unico e di bello. Basta appena qualche materiale da reperire in casa o in giardino.

Albero di Natale, come creare un puntale personalizzato

Possiamo realizzare una stella fatta di pigne dipinte di bianco. Con una spugnetta prega di tempera bianca oppure di acrilico tamponiamo ogni pigna. Durante il loro processo di asciugatura tracciamo una circonferenza con un compasso, su di un cartoncino.

Deve essere grande abbastanza da accogliere all’interno del suo perimetro otto pigne disposte circolarmente. Quindi incolliamole tramite la colla a caldo dopo avere tagliato il cartoncino tracciato. Al centro invece poniamo quella più piccola. E dietro impiantiamo un nastrino per potere appendere il tutto.

Stella luminosa: ci occorreranno delle forbici, del cartoncino, del filo di spago ed una catena di lucine. Disegniamo una stella sul cartoncino, direttamente proporzionale a quella che è la grandezza del nostro albero. Quindi sulle cinque punte applichiamo dei fori di grandezza diversa.

Passiamo lo spago in ognuno di questi buchini e quindi intrecciamo le lucine tra lo spago stesso, facendo in modo da bloccarle per bene. Non resterà che posizionare il nostro puntale stella sull’albero di Natale.

Potrebbe interessarti anche: Natale low-cost: ecco come puoi fare

Delle belle idee originali per la punta del nostro albero

Foto dal web

Puntale a forma di albero: qui procederemo con la tecnica dell’origami e ci occorreranno della carta apposita, un compasso, delle forbici, un bastoncino ed una sfera entrambe di legno e procedere ritagliando delle circonferenze sul cartoncino, di grandezza differente.

Potrebbe interessarti anche: Stella di Natale: come prendersene cura dopo l’acquisto

Potrebbe interessarti anche: Come rinnovare il vecchio albero di Natale: 8 decorazioni per renderlo più pieno

Ritagliamo e pieghiamo su loro stessi i dischetti a metà, fino a quando riusciremo a farlo. Tagliamo quindi la punta di ognuno. Poi prendiamo la sfera che abbia un buco al centro ed infiliamo il bastoncino all’interno, in modo da fare da tronco. Mettiamo i dischetti in ordine decrescente di grandezza sul bastoncino e sarà fatta. E le nostre decorazioni di Natale saranno pronte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *