Come introdurre le verdure nei propri pasti in modo semplice e appetitoso

Se avete problemi ad introdurre le verdure nella vostra dieta, ecco semplici trucchetti per inserirle nei vostri pasti per una dieta bilanciata e appetitosa.

Introdurre verdure nei pasti
Verdure (Unsplash)

Se al pensiero di ingerire verdura state male, dopo aver letto questi semplici trucchetti non ne farete più a meno. Infatti mangiare verdura è molto importante per mantenere una dieta bilanciata e ricca di fibre. Questi modi sono un ottimo modo per iniziare a mangiarla e funziona per tutti, bambini inclusi.

Aumentare l’apporto di verdura durante il giorno è solo un bene e tutta salute. Queste infatti sono a basso contenuti di grassi, hanno pochissime calorie e sono ricche di fibre. Alcune verdure sono addirittura ricche di proteine, come i broccoli, gli spinaci i carciofi e i cavoli e tante altre, quindi quando ingerite hanno il potere di farti sentire sazio. Trovare un modo per introdurre le verdure nei propri pasti quindi è un vantaggio per il benessere del proprio corpo.

Ti potrebbe interessare anche >>>Ragù di verdure, che bontà! Ottimo con la pasta o con crostini e bruschette

Trucchetti per introdurre le verdure nei propri pasti

introdurre verdure nei pasti
Pasta con verdure (Pexels)

Noi italiani, siamo mangiatori di pasta h24. Quindi il primissimo consiglio da darvi per introdurre le verdure nei pasti è proprio quello di metterle nella pasta. Pasta con le zucchine, pasta con un sugo di broccoli, pasta con i pomodorini e basilico. Avete mai provato la “carbonara” di zucchine? Se le mettete al posto del guanciale, vi assicuro che la bontà sarà quasi uguale! Di pasta con le verdure ce ne sono di tutti i colori e di tutti i gusti.

Ti potrebbe interessare anche >>>Purè di verdure: la ricetta alternativa per non buttare le verdure del brodo

Un altro gustoso modo per inserire le verdure è fare la salsa. In una casseruola basta aggiungere dei fagioli, qualsiasi verdura e mettendo 2/3 cucchiai di passata di pomodoro alla fine. Inoltre, è semplicissimo aggiungere verdure come le zucchine o la zucca ai pancake che si preparano per colazione. Anche nelle frittelle sono facilmente aggiungibili. Possiamo accompagnare queste pietanze con un bel frullato. Insieme alla solita frutta si possono aggiungere anche delle verdure. L’idea più appetitosa adatta a tutti, è certamente il purè di verdure! Tante sono le idee per aggiungere le verdure alla vostra dieta, come avete visto. Perciò buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *