Denti gialli: ecco i 12 cibi da evitare per un sorriso smagliante

Ci sono cibi che contribuiscono più di altri a far venire i denti gialli, vediamo quindi quali sono per poterli evitare e avere così un sorriso smagliante.

denti gialli evitare
Sorriso (Pexels)

I denti gialli sono un “problema” che si può prevenire facilmente. Essendo prevalentemente un problema estetico, o con un trattamento dal dentista o semplicemente evitando determinati cibi che fanno ingiallire i denti più di altri. Certe pietanze infatti, a causa degli elementi con cui sono fatti, possono aggravare la situazione e macchiando così lo smalto dei denti.

I denti appaiono gialli quando lo smalto si consuma, infatti alcuni cibi vanno soltanto a colorare lo smalto, altri invece lo lesionano portandolo via progressivamente. Un errore che si fa spesso è lavare i denti subito, appena si finisce di consumare un pasto. Ciò nonostante, lo strofinamento dello spazzolino, a volte, fa più male che bene. Questo perché lo smalto dei denti può ammorbidirsi dopo la consumazione di cibi o bevande acidi. È consigliato aspettare sempre una mezzora prima di lavare i denti.

Ti potrebbe interessare anche >>> Denti gialli: alcuni frutti possono aiutare ad eliminarli

I 12 cibi da evitare per non avere i denti gialli

denti gialli sorriso
Denti gialli (AdobeStock)

I cibi da evitare per evitare di avere i denti gialli sono:

1. Salsa di soia. È una salsa dal tipico colore scuro e può contribuire a macchiare lo smalto dei denti. Infatti il principio da seguire è quello che se una bevanda può macchiare un capo d’abbigliamento allora macchia anche i denti.

2. Aceto balsamico. È il condimento preferito dalla maggior parte delle persone, perché dona gusto ai contorni. Tuttavia il suo caratteristico colore scuro può contribuire all’ingiallimento dei denti.

3. Salsa di pomodoro. Il sugo prediletto per condire la pasta. Purtroppo i suoi principi fanno si di ingiallire i denti, per contrastarne l’effetto, mangiare un cibo che protegga lo smalto dei denti prima, come per esempio gli spinaci, i broccoli o la lattuga.

4. Mirtilli. Buoni e utilissimi per la salute, in questo caso per evitare di macchiare i denti, dopo averli mangiati meglio sciacquare la bocca con l’acqua.

5. Barbabietole. Con questo ortaggio violaceo, vale la stessa regola dei mirtilli.

6. Curry. Questa spezia è caratterizzata dal colore giallo ed è nota per ingiallire i denti. Per non rinunciarne, come per mirtilli e barbabietole, sciacquare la bocca dopo aver ingerito questa spezia.

7. Coca cola. Questa bevanda è caratterizzata da un colore scuro e che quindi macchia i denti, ingiallendoli. Altri fattori sono che contiene soda e che viene consumata fredda, questo rende i denti più spugnosi  inclini a macchiarsi.

8. Ghiaccioli e granatine. Con questi cibi, valgono i principi delle bevande fredde come nella coca cola, e oltretutto contengono coloranti.

9. Succhi di frutta. Meno nocivi rispetto alla coca cola, ma a causa di alcuni acidi presenti all’interno di queste bevande, può ingiallire i denti lo stesso.

Ti potrebbe interessare anche >>> Spazzolino da denti, gli errori da non fare per tenerlo pulito

10. Vino rosso. Complice il colore scuro, questo può macchiare i denti. Quindi sarebbe meglio consumarne poco e sciacquarsi la bocca dopo la consumazione.

11. Tè. Questa bevanda contiene la sostanza chiamata tannino che causa l’ingiallimento dei denti.

12. Caffè. Infine abbiamo il caffè, infatti questa bevanda è decisamente una minaccia per i denti a causa del suo colore nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *