Mele caramellate: come farle bellissime e buonissime

Le mele caramellate sono un’ottima idea in queste feste per deliziare occhi e palato dei grandi ma anche dei più piccoli. Vediamo come farle.

mele caramellate
Mele caramellate (da pexels)

Le mele caramellate sono un dolce tipico americano, in particolare, viene dagli Stati Uniti d’America dove vengono chiamate Candy Apple. Questa ricetta risale agli inizi del Novecento e prevede una serie di belle mele rosse ricoperte e rivestite da uno strato di zucchero caramellato.

Sono molto belle e invitanti. Forse i più andranno con la mente indietro nel tempo quando da piccoli hanno visto Biancaneve e i sette nani e la strega cattiva usava proprio una mela rossa per ingannare la ragazza. Oppure, nella tradizione religiosa è stata proprio una mela rossa offerta dal serpente la maggiore tentazione di Eva nel giardino dell’Eden. Infatti, sono chiamate anche “mele stregate”.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> I biscotti di zucchero glassati: la ricetta classica di Natale

Vediamo qui di seguito, quindi, come poterle fare bellissime, di un rosso molto invitante, ma soprattutto buonissime. Sarà l’ideale per deliziare i più grandi, ma anche i più piccoli in questi giorni di festa.

Mele caramellate: ingredienti e procedimento

mangiare una mela
Mela rossa (Adobe Stock)

Gli ingredienti necessari per la preparazione di queste mele “stregate” caramellate sono questi:

  • 350 g di zucchero;
  • 100 ml di acqua;
  • 4 mele;
  • 4 bastoncini di legno;
  • aceto di mele;
  • colorante alimentare.

Prendete una vaschetta di alluminio o di metallo e foderatela con carta da forno. In una pentola mettete l’acqua e lo zucchero, mescolate e poi accendete il fuoco. Aggiungete anche un po’ di aceto di mele.  A questo punto dovete fare una cosa importante: spennellare i bordi della pentola durante la cottura per mantenerli puliti.

Ora, pensando alle mele, dovete lavarle molto bene e poi asciugarle. Con l’apposito strumento dovete togliere il torsolo e sostituirlo con i bastoncini di legno. Poi, prendete un contenitore in grado di contenere la pentola con lo zucchero e riempitela di acqua ghiacciata. Basterà uno strato di 5 cm. Quando lo zucchero è diventato denso e dorato, allora spegnete in fuoco e immergete la pentola nell’acqua fredda.

Lasciate tutto in questo modo per alcuni minuti, la temperatura deve scendere, e poi aggiungete il colorante alimentare. Dal momento che è Natale il consiglio è quello di usare il rosso, ma è una scelta che spetta a voi.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Torta di mele light, solo 110 calorie. Perfetta per la linea ma anche per il palato

Mescolate per bene e poi immergete le mele tenendole con il bastoncino. Scolatele per bene e mettetele nella vaschetta con la carta da forno. Prima di guastarle dovete farle raffreddare e asciugare per bene. Poi saranno pronte. Come promesso, bellissime e buonissime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.