Come avere ossa forti e sane: i 10 alimenti da assumere

Il modo migliore per avere ossa forti e sane è avere una dieta sana e bilanciata. Vediamo quindi quali sono i 10 alimenti da assumere utili per le ossa.

avere ossa forti e sane
Ossa ok (Unsplash)

La salute delle ossa è molto importante, fondamentale. Di fatto sono il supporto del nostro corpo, quindi attraverso l’alimentazione è fondamentale mantenerle sane e forti. Avere una dieta sana è importante per tutto l’organismo, non solo per le ossa. Ma ci sono alimenti che vanno ad aiutare principalmente le ossa grazie a determinati elementi contenenti in particolari cibi.

In primis è il calcio ad aiutare a rinforzare e a mantenere sane le ossa. Ma anche potassio, vitamina K, vitamina C, antiossidanti, ferro e magnesio. Vediamo quindi quali sono gli alimenti principali da assumere per mantenere forti e sane le proprie ossa.

Ti potrebbe interessare anche >>> I consigli dei nutrizionisti per non ingrassare durante le feste natalizie: cosa fare/non fare

I 10 alimenti per avere le ossa forti e sane

avere ossa forti e sane
Verdura (Unsplash)

Tra le principali fonti di calcio, ci sono il latte e i suoi derivanti. Nonostante il latte contenga molto calcio, bisogna stare attenti ad assumerne molto perché contiene anche  molti grassi saturi. Infatti è preferibile l’assunzione di  latte e formaggi magri come lo yogurt e la ricotta. Se inoltre si è vegani, il latte vegetale, come quello di soia, mandorla o avena, presenta quasi la stessa quantità di calcio di quello vaccino. Altre fonti importanti di calcio sono i cosiddetti pesci  piccoli, ovvero alici, sardine e sgombro e il fico. Gli altri alimenti fondamentali per il benessere delle ossa sono:

  • I semi di sesamo: sono una preziosa fonte di minerali, come il magnesio che aiutano nella densità ossea.
  • Spinaci: ricchi di ferro e vitamine, l’ideale sarebbe abbinarli al limone che favorisce l’assorbimento di ferro grazie alle vitamina C.
  • Avocado: è l’alimento più ricco di vitamina K in assoluto, essenziale per le ossa. La vitamina K ha il potere di favorire l’assorbimento di calcio.
  • Broccoli: sono ricchi di nutrienti fondamentali per la salute delle ossa, come la vitamina K, calcio, fosforo e zinco. L’ideale è assumerne almeno 200 g a pasto.
  • Zenzero: antiossidante e antinfiammatorio per eccellenza. Questo alimento aiuta a prevenire l’artrite reumatoide.
  • Mandorle: questa frutta secca è ricca di calcio e potassio favorendo quindi il mantenimento di ossa sane e forti.

Ti potrebbe interessare anche >>> Tisana allo zenzero ogni mattina: i tanti benefici per iniziare la giornata

Infine, anche se non è un alimento, fondamentale per il benessere delle ossa è l’acqua. Infatti, essa, è fondamentale in tutti i processi fisiologici del corpo umano tra cui la respirazione, la digestione e anche come lubrificante per le articolazioni. È fondamentale quindi contro le infiammazioni, e in generale per avere ossa forti e sane!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *