Orecchie tappate: cosa fare e cosa evitare per non peggiorare il problema

Quando succede di avere le orecchie tappate o solo un orecchio tappato ci sono delle cose da fare e delle cose da evitare nel modo più assoluto.

orecchio
Orecchio tappato (da Facebook)

A tutti è successo in un determinato momento della vita di avere questo disturbo, ovvero le orecchie tappate. Può accadere ad entrambe le orecchie, oppure di avere solamente un orecchio tappato, ma in ogni caso è un disturbo molto fastidio che crea disagio nella persona.

Le orecchie sono un punto molto delicato del nostro corpo e se qualcosa all’interno non va può creare diversi fastidi. Ma perchè accade? Le cause possono essere diverse: può esserci semplicemente dell’acqua, può esserci stato un cambiamento di altitudine (come quando si va in montagna), può essere qualcosa di viderso e più serio come allergia, infezione, catarro accumulato.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Orecchie che fischiano? Le cause possono essere innocue ma anche gravi

Quando ci si trova in una condizione del genere ci sono cose da fare e cose da evitare assolutamente. Allora qui di seguito vediamo quali sono queste cose per non rischiare di sbagliare e peggiorare il problema. Naturalmente, per ogni disturbo o dubbio dovete rivolgervi al vostro medico curante.

Orecchie tappate: cosa fare e cosa evitare

acqua nelle orecchie
(foto pexels)

Per prima cosa quando si sente un orecchio tappato bisogna cercare di chiudere naso e bocca e soffiare. In questo modo si capirà se si tratta di un disturbo del tutto banale o se c’è qualcosa di più serio. Se il problema persiste allora sarà utile fare degli impacchi caldi e usare del vapore all’interno dell’orecchio, una condizione che si verifica anche soltanto facendo una doccia calda.

Tuttavia, sempre dopo aver interpellato il medico o il farmacista, potete prendere e usare degli spray congestionanti al naso se il problema è il catarro. Oppure delle gocce da mettere nell’orecchio. In questo modo si andranno a sciogliere eventuali tappi di cerume o a trattare le infezioni.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Pulire le orecchie: l’errore che tutti fanno ma che deve essere evitato

Le cose da non fare assolutamente sono quelle che la maggior parte delle persone fanno in questi casi, ma altamente sconsigliate dagli esperti. Queste sono l’uso del coton fiok e di quei coni di cera che servono per togliere il cerume. In alcuni casi possono decisamente peggiorare il problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *