Come riciclare le tazzine da caffè in modo semplice, originale e divertente

Ogni tanto ce ne sbarazziamo e ne acquistiamo di nuove, per evitare sprechi possiamo riciclare le tazzine da caffè in modo originale e divertente.

Come dare nuova vita alle tazzine del caffè
Come dare nuova vita alle tazzine del caffè (foto da Pixabay)

Ogni tanto ce ne sbarazziamo e ne acquistiamo di nuove, per evitare sprechi possiamo riciclare le tazzine da caffè in modo originale e divertente. Diciamo la verità, dopo qualche tempo, ci stufiamo di fare colazione con le stesse tazzine, e così ne acquistano di nuove. Il cambiamento e il rinnovo fanno parte della natura delle cose, ma per evitare sprechi, queste si possono riutilizzare in modo intelligente. Come?

A Natale se ne regalano tante, per questo motivo le tazzine vecchie finiscono nel cesto della spazzatura. Per evitare sprechi possiamo riciclarle, dando sfogo alla nostra creatività. Ci sono tanti modi per farlo, è semplice e divertente. Basta sfruttare la fantasia per creare oggettini originali non solo utili, ma che abbelliscono la casa. Vediamo cosa fare nello specifico.

Potrebbe interessarti anche → Riciclo forchette: come usarle per creare oggetti del tutto originali

Libero sfogo alla fantasia riciclando le tazzine del caffè

I modi più originale per riciclare le tazzine del caffè
I modi più originale per riciclare le tazzine del caffè (foto da Pixabay)

Possiamo riutilizzare le tazzine del caffè come vasetti per piantine grasse. È una delle soluzioni più semplici, oppure possiamo sfruttarle per piantare gli odori, come il prezzemolo o il basilico. In questo modo saranno sempre presenti in cucina, a portata di mano, ma per un altro scopo. Nei negozi vendono le griglie da cucina per appendere vasetti e contenitori, sarebbe un ottimo modo per esporle.

Un altro metodo di riutilizzo è quello di trasformare le tazzine in portacandele. Se le tazzine sono semplici e bianche, possiamo colorarle con colori acrili, adatti alla ceramica, e renderle più belle. Ci accostiamo una candela profumata ed ecco che sono perfette da mettere in tavola per cenette a lume di candela o per bagni caldi e rilassanti. Tra l’altro, sono molto carine come regalo per le feste natalizie.

A proposito di colori, le possiamo colorare nei modi più originali ed esporre in casa come oggetti da arredamento. O ancora, se sono rifinite, le possiamo spezzare per decorare i vasi delle piante, simulando sassi colorati. O ancora, se possediamo acquari, le possiamo immergere sui fondali. In questo caso, però, se sono rotte, dobbiamo stare attenti che non presentino lati taglienti, potrebbero ferire i pescetti.

Potrebbe interessarti anche → Riciclo giornali: come decorare casa in modo originale

Come abbiamo visto, i sono diversi modi per riciclare le nostre tazzine da caffè, tutti facili e divertenti. Se invece vogliamo osare di più, possiamo prendere le tazzine e incollarle tra loro con della colla resistente. Possiamo creare le forme che più ci piacciono utilizzando la struttura come portaoggetti. In questo modo, orecchini, anelli, monete e altro troverebbero la loro giusta collocazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *