Frittelle di mele e pere: una ricetta sfiziosa ideale per tutti i palati

Vediamo come fare delle frittelle di frutta, di mele e pere, in questi giorni di festa per accontentare tutti, grandi e piccolini.

frittelle di mele
Frittelle di mele (da Facebook)

In questo periodo ci sono tantissimi piatti disponibili sulle tavole di amici, parenti, e non solo. Molti piatti non possono mancare perchè fanno parte della tradizione, così come molti dolci. Ma tante persone amano rompere un po’ gli schemi e fare in cucina qualcosa di diverso.

Questo è il caso di prendere tutto l’occorrente e fare delle frittelle di mele e pere buonissime per la colazione o la merenda in modo da accontentare tutti. Inoltre, è bello stupirli con qualcosa di diverso, di appetitoso ma anche di salutare vista la presenza della frutta.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Frittelle mele e cannella: soffici e pronte in meno di 15 minuti

Dunque, se anche voi siete curiosi del risultato, ecco qui di seguito tutti gli ingredienti di cui avrete bisogno e il procedimento corretto per creare queste meravigliose delizie che tutti vi invidieranno.

Frittelle di mele e pere: ingredienti e procedimento

Fagottini di mele ricetta gustosissima
Passione mele (Foto di BillionPhotos.com AdobeStock)

Per prima cosa prendete tutto quello di cui avrete bisogno. Gli ingredienti sono i seguenti:

  • 200 g di farina 00;
  • 80 g di acqua;
  • 2 cucchiai di zucchero;
  • 1 mela;
  • 1 pera;
  • 1 uovo;
  • zucchero a velo.

In un contenitore mettete subito l’uovo e lo zucchero e mescolate. Poi aggiungete l’acqua e la farina e mescolate ancora. Dovrebbe risultare una pastella non trppo densa e non troppo liquida. Se il composto non è come desiderate basta aggiungere un po’ di acqua per renderlo più liquido oppure un po’ di farina per averlo più consistente.

A questo punto pensate alla frutta. Prendete la mela e la pera e lavatele per bene, sbucciatele e decidete che forma dare alle vostre frittelle. Si possono fare a fette circolari, oppure potete tagliarle a spicchi. Quando avrete deciso tagliate e poi immergete nella pastella fatta poco prima.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Frittelle alle mele light con sole 80 Kcal: sono irresistibili!

Naturalmente le frittelle vanno fritte in una padella con abbondante olio di semi fino a quando vedrete che cambieranno colore e diventeranno più scure. Sarà il momento di estrarle e metterle in un vassoio con carta assorbente. Una volta fatto per tutti gli spicchi procedete con una bella spolverata di zucchero a velo. Servite calde saranno buonissime e gustosissime. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *