Candeggina, sapevate che si può usare anche per queste cose?

La candeggina in casa si utilizza moltissimo dal momento che per diversi usi è super efficace, specie per le pulizie domestiche, sapevate che anche per queste cose è davvero utile?

usi della candeggina
Vari usi della candeggina (Download da Adobe Stock)

In casa la candeggina può essere utilizzata in molti modi diversi, è davvero utile ed efficace per disinfettare, per sbiancare e per molti altri scopi.

Oggi vi sveliamo alcuni usi della candeggina che non tutti conoscono ma che sono davvero straordinari. Potete ad esempio utilizzarla per rimuovere residui di stucco in casa dopo aver fatto dei lavori tra le mura domestiche. Capita spesso che i muratori a lavoro finito lasciano quei fastidiosi residui di stucco ed eliminarli spesso non è semplice.

Con la candeggina andranno via in un attimo, vi basterà diluirne un po’ nell’acqua calda e applicarla sulle macchie, queste si staccheranno in pochi minuti.

Oltre che per pulire la casa, la candeggina si può utilizzare anche per igienizzare pettini, spazzole e altri simili accessori, farlo è davvero importante specialmente se in casa non li usate solo voi. Lasciateli per un po’ in ammollo in acqua tiepida e candeggina, dopodiché sciacquateli in acqua fredda.

Ecco altri utilissimi usi della candeggina che non tutti conoscono

usi della candeggina
Vari usi della candeggina (Download da Adobe Stock)

È davvero utile ed efficace anche contro la muffa, strofinatela con un panno direttamente sulle macchie, avendo però cura di indossare sia la mascherina che i guanti. Senza troppa fatica le macchie di muffa spariranno velocemente e le vostre pareti torneranno perfettamente bianche. Ricordatevi di tenere per un po’ aperto dopo aver pulito con la candeggina per far uscire il suo forte odore, respirarla a lungo non fa affatto bene alla salute.

Potrebbe interessarti anche: Mischiare la candeggina con altri prodotti: tutti i rischi a cui si può andare incontro

La candeggina si utilizza anche per sbiancare le fughe delle mattonelle, farlo è davvero semplicissimo e per nulla faticoso. Dovrete solo versarne un po’ sulle fughe e lasciarla agire per un po’, in poco tempo torneranno perfettamente pulite come quando erano nuove.

Essendo un efficace battericida la candeggina è usata da molti per la pulizia del bagno. Con questo prodotto potete infatti igienizzare e pulire accuratamente i sanitari e il resto del bagno, eliminando germi e batteri. Utile anche per disinfettare il frigorifero, in questo caso dovrete diluirla con un po’ d’acqua prima di passarla sulle superfici. Fate poi arieggiare un po’ prima di rimettere il cibo in frigo.

Potrebbe interessarti anche: Candeggina in casa, come sostituirla in modo naturale

Un altro uso della candeggina riguarda la lavastoviglie, per disinfettarla accuratamente dovrete solamente metterne un po’ nella vaschetta del detersivo e avviare un ciclo di lavaggio completo. Sul web trovate molti altri usi della candeggina, tutti davvero utili ed efficaci, per moltissime cose è davvero miracolosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *