Bolletta del gas, cala il prezzo eppure c’è poco da gioire

C’è una notizia del tutto inattesa che sulle prime viene collegata alla bolletta del gas ed alla possibilità che potrebbe risultare meno pesante a gennaio.

Bolletta del gas le conseguenze per gennaio
Bolletta del gas le conseguenze per gennaio Foto dal web

Bolletta del gas, c’è una – all’apparenza – buona notizia che potrebbe attenuare in parte gli annunciati rincari sulle utenze attesi con l’inizio del 2022. Già da settimane si parlava di aumenti mostruosi per quanto riguarda per l’appunto il gas stesso e la corrente elettrica.

Con importi che sono stati inquadrati in media in più di 1200 euro all’anno, scesi a circa 700 euro grazie ai provvedimenti materasso finora studiati dal Governo Draghi. Adesso comunque si riscontra un avvenimento molto importante, che potrebbe andare ad influenzare la bolletta del gas.

Si tratta del crollo del prezzo. Il gas naturale, nel corso dell’ultima settimana del 2021, ha visto calare il proprio costo di circa il 45%. In precedenza aveva toccato una quota molto alta, pari a 180 euro a megawattora.

Bolletta del gas, perché in fondo non è una cosa positiva

Foto dal web

Questo valore risale solamente allo scorso 21 dicembre. Poi tutta una serie di cause ed effetti hanno fatto si che il prezzo del gas naturale calasse fino ai 106 euro del momento. La principale motivazione di questo deprezzamento è da attribuirsi al fatto che molte navi cariche di elemento stanno viaggiando dagli Stati Uniti in soccorso dell’Europa.

Inoltre si riscontra anche un aumento insolito delle temperature, che ha fatto si che le forniture di gas non risultino ad oggi così necessarie. Ma appare evidente come tutte queste cose siano da ricondurre a delle condizioni momentanee e fortemente aleatorie, variabili da un momento all’altro già nel giro di pochi giorni.

Potrebbe interessarti anche: Indecisi su dove mettere i vostri risparmi? Ecco le banche più sicure

Ad esempio basterà trovarsi alle temperature stagionali consuete per vedere sicuramente il prezzo del gas tornare a salire. E comunque tutto questo non dovrebbe rendere la bolletta del gas meno pesante, almeno nel breve periodo.

Potrebbe interessarti anche: Se hai un conto corrente sei avvisato: la tassa è aumentata

Potrebbe interessarti anche: Bonus elettrico, hai diritto ad uno sconto mensile in bolletta: in che modo

Ed anche le politiche intraprese nei Paesi principali fornitori degli Stati dell’Unione Europea, Russia in testa, non sembrano volere assumere una politica così amichevole nei confronti del Vecchio Continente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.