Cancro: i primi sintomi che si manifestano sono comuni a molte persone

I primi sintomi del cancro si manifestano molto prima della diagnosi e in modo comune a molte persone. Vediamo quali sono.

dolore
Dolore (da Pixabay)

Per quanto la ricerca , la medicina e la scienza abbiano fatto passi da gigante negli ultimi anni, purtroppo il tumore, o il cancro, rimane la prima causa di morte nel mondo. Le persone si ritrovano a combattere con forme aggressive, che non lasciano scampo, con forme più deboli che forse possono essere curate, ma è ancora un ambito molto delicato e difficile.

Ci sono alcuni fattori di rischio, naturalmente, ma la diagnosi non è sempre così facile e in molti casi avviene in ritardo. I sintomi possono essere confusi con altre cose come disturbi di poco conto, alcuni tipi di cancro, inoltre, quelli più letali, sanno stare in silenzio per diverso tempo, fino a quando è ormai troppo tardi.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Cancro: questi cibi quadruplicano il rischio di sviluppare la malattia

Una recente ricerca ha evidenziato che ancora prima della diagnosi, in realtà, i primi sintomi di cancro sono ben evidenti in moltissime persone. Vediamo qui di seguito tutti i dettagli di questo studio.

Primi sintomi del cancro: quali sono

mal di stomaco
(foto adobe)

Lo studio di cui stiamo parlando è stato pubblicato su Journal of Public Health e il team di ricerca ha evidenziato che ci sono sintomi comuni precoci nel caso di malattia. Questi sintomi riguardano l’apparato digerente e si manifestano quindi con dolore allo stomaco, dolore addominale, gonfiore, reflusso, nausea e vomito. Spesso accade che ci siano cambiamenti nell’abitudine intestinale e sangue nelle feci.

Tutto questo è stato visto in più di 15.000 pazienti che poi hanno ricevuto una diagnosi di cancro. Alla luce di questi comuni primissimi sintomi della malattia è opportuno non sottovalutare mai un problema del genere e chiedere di fare degli accertamenti. Il vostro medico di base saprà guidarvi al meglio. I controlli di prevenzione sono fondamentali, una diagnosi fatta appena all’inizio può salvare la vita.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Cancro alla prostata: l’esposizione a questo elemento lo peggiora

Questi sintomi possono essere scambiati con un momento in cui si è mangiato troppo e si tende a sottovalutarli. Per questo motivo molte persone si accorgono troppo tardi di avere un cancro. La salute è fondamentale, cercate di ascoltare il vostro corpo e se c’è qualcosa che non va, anche se vi può sembrare banale, non esitate a contattare il medico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *