Ciclamino: come far fiorire i boccioli chiusi in pochi passaggi

Se il vostro ciclamino ha qualcosa che non va e sembra restio a fiorire, vediamo come poter far sbocciare i suoi boccioli con semplici passi.

ciclamino
Ciclamino (da Pixabay)

Il ciclamino è la pianta più ricercata nella stagione fredda perchè proprio con le basse temperature dà il meglio di sè mostrando i suoi fiori piccoli, colorati e bellissimi. Le foglie sono tonde e di diverse tonalità di verde, mentre anche i fiori possono essere di colori diversi come bianco, rosa, rosso, viola.

Chi ama le piante sa che deve prendere un ciclamino se vuole colorare un po’ il giardino, il terrazzo o la casa d’inverno. Tuttavia, bisogna fare attenzione a curarlo nel migliore dei modi e secondo le sue esigenze altrimenti la pianta non produrrà fiori.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Ciclamino vicino ad altre piante, attenzione: non tutte sono adatte

Infatti, potrebbe accadere che i boccioli rimangano chiusi e non ne vogliano sapere di schiudersi nonostante le attenzioni che gli date. Vediamo allora che cosa poter fare in semplici passaggi per risolvere la situazione e convincere la pianta a fiorire.

Ciclamino: come far fiorire i boccioli chiusi

Ciclamino 5 falsi miti da non seguire
Ciclamino (Foto di akhil da Pexels)

La prima cosa da fare se vedete la vostra pianta in difficoltà è quella di eliminare le parti secche e marce. Con questa operazione darete nuovo vigore e nuova forza alla pianta, quindi, nel caso di boccioli chiusi che non vogliono aprirsi è molto importante.

Inoltre, bisogna fare attenzione ad una serie di altri fattori. L’innaffiatura è ugualmente importante. Dovete dare acqua soltanto quando la pianta lo richiede. Per capirlo basta sentire con le mani il terriccio. Quando è secco c’è bisogno di acqua. Poi, linfa vitale per i nuovi fiori è la luce. Non va bene esporre il ciclamino ai raggi diretti del sole, ha bisogno di luce ma indiretta. Tuttavia, per un aiuto concreto potete esporlo per circa 15 minuti ai primi raggi deboli del mattino.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Ciclamino: come farlo moltiplicare e avere un balcone fiorito

Infine, una cosa che in tanti sbagliano su questa pianta è la temperatura. È vero che fiorisce con il freddo, ma ama il fresco, non le temperature troppo basse. Se la state tenendo in un luogo freddo è normale che non fiorisca. Servono dai 13 ai 15 gradi per una condizione perfetta per i suoi fiori. Se seguirete questi semplici passaggi vedrete che il vostro ciclamino non vi deluderà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.