Zabaione: la ricetta alternativa arricchita di caffè, panna e cannella

Questa ricetta alternativa dello zabaione classico, arricchirà il vostro palato! Vediamo come preparare questo dessert dalla marcia in più.

ricetta alternativa Zabaione
Zabaione (Pixabay)

Lo zabaione deriva da una tradizione italiana molto antica. In questa ricetta, è arricchito dal gusto di caffè, panna e cannella. Questo dessert rivisitato dalla marcia in più, è perfetto come ultima portata ma anche da gustare a colazione o a merenda risulta ottimo. La ricetta dello zabaione in principio è semplicissima: uova, zucchero e vino.

Aggiungendo tre soli ingredienti diventa un piatto delizioso. Quello di cui avete bisogno è:

  • 4 cucchiai di caffè
  • 4 tuorli freschi
  • 8 cucchiai di zucchero bianco
  • 70 ml di panna fresca liquida
  • 1 cucchiaino di miele
  • q.b. cannella in polvere

Ti potrebbe interessare anche >>> Capodanno: i cibi portafortuna che non possono mancare a tavola

Preparazione della ricetta alternativa dello zabaione

ricetta alternativa zabaione
Zabaione al caffè (Pixabay)

Per iniziare a preparare lo zabaione alternativo, prendete un recipiente capiente e aggiungete al suo interno i tuorli e lo zucchero. Utilizzando uno sbattitore elettrico, sbattete i due ingredienti fino a che non diventerà una crema spumosa e gonfia. Successivamente, unite poco alla volta il caffè alla crema e se lo gradite aggiungete anche un po’ di marsala. In questo modo rispetterete pure la tradizione! In seguito, mettete la crema in un pentolino a bagnomaria. La fiamma deve essere bassa e il segreto è non fare arrivare la crema a bollire. Continuate a mescolare con un cucchiaio fino a che la crema non sarà compatta, solida e cremosa.

Ti potrebbe interessare anche >>> Caffè con il cioccolato: la bevanda che dà il pieno di energia

In una ciotola a parte, verste la panna liquida e aggiungete il miele e la cannella. Sempre aiutandovi con lo sbattitore elettrico, montate il tutto. A questo punto, trasferite la crema di zabaione in delle coppette o bicchieri di vetro e guarite la superficie con la panna alla cannella che avete fatto a parte. Per avere un “effetto pasticceria”, utilizzate la sac à poche per ornare lo zabaione. Infine, mettete la vostra crema di zabaione al caffè in frigorifero per 10 minuti in modo che si rassodi e sarà pronto per essere servito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.