Come e quante volte a settimana lavare i capelli? La risposta degli esperti

Come e quante volte si lavano i capelli? Gli esperti hanno risposto ad un po’ di domande molto frequenti su questo argomento.

lavare i capelli
Lavare i capelli (da Pexels)

Quante volte si lavano i capelli in una settimana? Questa è una delle domande più ricorrenti alla quale ognuno deve dare la sua risposta. Ci sono, infatti, molte scuole di pensiero. Alcuni dicono che va bene lavarli una volta a settimana, altri pensano che siano da lavare tutti i giorni.

Inoltre, in che modo lavarli per evitare di perderne? In che modo farlo per non danneggiare il cuoio capelluto? Quali prodotti usa e in quale quantità? Diciamo che alcuni esperti hanno tentato di dare una risposta a queste domande su un argomento da sempre molto dibattuto.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Capelli: come renderli bellissimi con un solo ingrediente

Vediamo allora qui di seguito alcune di queste domande con le relative risposte. Forse potete imparare qualcosa di utile, trovare conferme o cambiare qualcosa di sbagliato che continuavate a fare.

Lavare i capelli: alcune domande ricorrenti

Lavare i capelli (Screenshot da Facebook)

La cura dei capelli è molto importante e non sempre così facile, soprattutto per chi ama portarli lunghi. La cosa più curiosa è che interrogando dermatologi ed esperti del settore non c’è quasi mai una risposta comune alle domande più frequenti, tuttavia proviamo a fare lo stesso un quadro della situazione.

Quante volte a settimana si lavano i capelli?

Nonostante qualcuno dica tutti i giorni e qualcun altro una volta a settimana, sembra che la maggioranza sia d’accordo nel dire che va bene lavarli una volta ogni 3 giorni in media. Però, non più di 5 o 6 minuti altrimenti si rischia di danneggiarli.

Lavare i capelli è la causa della loro caduta?

Assolutamente no. O meglio, durante uno shampoo cadono quei capelli secchi e “vecchi”, ovvero quelli che hanno terminato il loro ciclo. Lavarli non influisce minimamente sulla perdita di capelli.

Come si lavano?

Bisogna usare una noce di prodotto sul palmo della mano, non bisogna esagerare. Poi si massaggia per bene la testa con il prodotto scelto e si aggiunge acqua a poco a poco continuando a massaggiare.

Quali prodotti si devono usare?

Sarebbe ottimo usare uno shampoo delicato o neutro, poi un buon balsamo. Inoltre, una volta ogni due settimane è utile applicare una maschera naturale per idratarli, nutrirli e non permettere che si sfibrino e che si secchino. Anche il cuoio capelluto ne gioverà. Naturalmente se soffrite di problemi come forfora, prurito ecc allora dovete ascoltare i consigli di un esperto e usare prodotti appositi.

Chi fa sport deve lavarsi i capelli più spesso?

Mentre chi non pratica attività fisica ma vuole lavare i capelli più spesso, può farlo applicando lo shampoo solo alla radice, chi pratica sport, va spesso in palestra, suda molto, deve lavarli più frequentemente e per intero. Quindi, la risposta giusta è sì.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Puzza di fritto sui capelli: come eliminarla in modo efficace

Il sudore è grande nemico dei capelli, ma anche chi fa un lavoro che lo porta a stare tanto in cucina è nella stessa situazione. Infatti, i capelli assorbono tantissimo gli odori.

Impostazioni privacy