Pasta al pomodoro di Carlo Cracco, il segreto dello chef stellato

La pasta al pomodoro di Carlo Cracco è ineguagliabile, potete prepararla anche voi a casa con soli 3 ingredienti segreti dello chef. 

Carlo Cracco salame cioccolato ricetta stellata
Carlo Cracco (Foto Instagram @carlocracco)

La pasta al pomodoro di Carlo Cracco è deliziosa, semplice ma davvero gustosa. Tutti possono prepararla a casa con soli 3 ingredienti suggeriti dallo chef stellato. Questo piatto rappresenta l’Italia da anni in tutto il mondo.

È amato davvero da tutti per la sua semplicità e il sapore delizioso e incredibile. Non servono molti ingredienti per preparare questa ricetta, occorre avere a disposizione il pomodoro, il basilico e la pasta. Ogni regione ha poi la sua versione contaminata o meno da altri ingredienti, rimane comunque sempre buonissima.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Tiroide: cibi che favoriscono e ostacolano il suo funzionamento

La pasta al pomodoro tradizionale secondo Carlo Cracco

Spaghetti pomodoro
Spaghetti (Pixabay-joshuemd)

Per preparare la pasta al pomodoro tradizionale secondo le indicazioni dello chef stellato Carlo Cracco, occorre avere pomodoro, basilico, aglio, pasta e olio. Ingredienti di ottima qualità. Tutto dipende dalla cottura del pomodoro e della pasta.

Un tempo questo era il piatto dei poveri, perché si tratta di un piatto economico e semplice. In ogni caso seppur sia un piatto semplice è amato da tutti, spesso al ristorante in Italia si vedono turisti che scelgono proprio questo piatto perché rappresenta maggiormente il paese.

Anche gli chef migliori del paese come Carlo Cracco preparano questa ricetta. Vediamo allora quella dello chef. Le sue dosi sono per 4 persone e gli ingredienti sono:

  • 500 gr Pasta
  • 1 kg Passata pomodoro
  • 10 Pomodorini pachino
  • Due spicchi d’aglio
  • Basilico
  • Sale
  • Olio

Per preparare il piatto occorre prima fare la passata al pomodoro. Quindi far cuocere in una padella profonda la passata e aggiungere due spicchi d’aglio in camicia e schiacciati, l’olio, il basilico e anche il sale.

Far poi asciugare la passata che si deve ridurre molto, l’acqua dovrà infatti scomparire. Serviranno 30 minuti circa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Come pulire il wc: 3 ingredienti naturali per eliminare le incrostazioni

Quando il sugo sarà pronto, mettere in padella i pomodorini tagliati in due nella padella. La parte piatta sarà sul fondo della padella e dovranno cuocere fino a bruciarsi leggermente.

Pasta al pomodoro
Spaghetti (Pixabay-RitaE)

A questo punto mettere la pentola sull’acqua aggiungendo il sale. Rimuovere il basilico e l’aglio dalla padella del sugo una volta che sarà pronto. Inserire la pasta al dente e far amalgamare bene. Quando sarà tutto concentrato, inserire i pomodorini e girare delicatamente.

Infine si può impiattare guarnendo con le foglie di basilico e l’olio a crudo. Ed ecco pronto un piatto da ristorante stellato. (Carlotta Nicoletti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *