Truffa Whatsapp, fate attenzione a questo messaggio: “Perdi l’account”

Circola una truffa Whatsapp che ha già tratto in inganno diverse persone e che ha conseguenze molto gravi per coloro che ci sono cascati.

Truffa Whatsapp fate attenzione
Truffa Whatsapp fate attenzione Foto dal web

Truffa Whatsapp, fate attenzione ad un messaggio che sta circolando ormai già da settimane e che purtroppo ha anche fatto delle vittime. Perché chi si è ritrovato ad abboccare ha perso la possibilità di potere continuare ad usufruire del proprio profilo.

Questa truffa Whatsapp in particolare fa leva su una richiesta urgente, che riguarda una qualche necessità di dovere ripristinare l’account di uno dei nostri contatti. Qualcuno che ci è amico e che teniamo presente nella rubrica ci farà questa insolita richiesta.

Non si tratta di quella persona bensì dei soliti cyber criminali che in qualche modo riescono a prendere visione di quelli che sono i nostri contatti per mettere in atto questa truffa Whatsapp. La richiesta di ripristino di questo account farà modo a tutti i costi di farci andare su di un link in allegato.

Truffa Whatsapp, attenzione a questo messaggio

Foto dal web

Una cosa però che non va assolutamente fatta. Perché andando su questo collegamento non faremo altro che duplicare il nostro account Whatsapp e questo darà via libera ai malintenzionati di avere libero accesso alle nostre informazioni personali ed ai nostri dati sensibili.

Per colpa di questa trappola non riusciremo più a gestire il nostro account, che cadrà in mano di sconosciuti le cui intenzioni non saranno per nulla buone. Infatti a nome nostro questi individui potranno piazzare altre truffe ed eventualmente faranno finire noi nei guai.

Potrebbe interessarti anche: Truffa smishing, attenti a questo sms a firma della banca: “Quante vittime”

Se siete caduti in questo tranello sarà bene sporgere denuncia contro ignoti, in particolare rivolgendosi alla polizia postale. E più in generale è bene non fidarsi mai di messaggi dalle richieste strane o dei quali non siamo al corrente. È il caso ad esempio di comunicazioni inerenti rimborsi, pacchi bloccati, pin errati, dati da aggiornare. Che sono sempre accompagnati da link sui quali cliccare.

Potrebbe interessarti anche: Whatsapp, attenti a questo contatto che si impossessa dell’account

Potrebbe interessarti anche: Truffa Intesa Sanpaolo, attenzione a questo messaggio: “Gentile cliente”

Questa è sempre una trappola, che i cyber criminali cercano di fare scattare ai nostri danni attraverso messaggi sms, Whatsapp o via e-mail. Mai fidarsi, la cosa migliore da fare è cancellare tutto e ricordarsi ad esempio che comunicazioni ufficiali avvengono attraverso le aree riservate dei propri account personali o dei siti web ufficiali di riferimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *