Il caffè fa bene ai nostri riflessi: lo strabiliante motivo spiegato dagli esperti

Secondo uno studio il caffè avrebbe effetti benefici sui nostri riflessi e ci renderebbe più attivi: per la prima volta la ragione è spiegata dalla scienza

Caffè fa bene riflessi
Ragazza che beve caffè (Pixabay)

Se pensate che la giornata inizi dopo aver bevuto la vostra tazzina di caffè allora siete già un passo avanti rispetto a chi non fa uso di questa bevanda. Ci sono persone che non riescono a carburare al mattino senza aver bevuto prima l’oro nero più consumato al mondo. Per la prima volta frasi come “Il caffè è sempre una buona idea” o “Non tutte le principesse hanno bisogno di un principe per svegliarsi, a me basta un caffè” non saranno più viste soltanto come aforismi da condividere sui social  network.

Uno studio transoceanico infatti ha dato man forte a questo rituale. Un gruppo di studiosi dell’Università di Waterloo in Canada in collaborazione con quella di Granada in Spagna ha portato avanti un’analisi scientifica stabilendo che il caffè migliora l’acutezza visiva. Questo termine sta a indicare la capacità dei nostri occhi di percepire al meglio le cose che vediamo tutti i giorni.

Quest’abilità può essere scientificamente misurata secondo due parametri: statici e dinamici. Nel primo caso i nostri occhi percepiscono i dettagli di un’immagine fissa mentre nel secondo di una in movimento. Quest’ultimo caso è lo stato più comune a cui siamo abituati a vedere ed è qui che il caffè ci viene in aiuto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> I tre impensabili motivi che causano problemi alla vista

Lo studio condotto dagli esperti: il caffè fa bene ai nostri riflessi

caffè-chicchi-usi
Tazzina di caffè (Pixabay)

Lo studio è stato condotto su un campione di 21 persone sui vent’anni che avevano la “cattiva” abitudine di assumere poca caffeina. Questi ragazzi sono stati divisi in due gruppi e a uno di loro è stata data una pillola contenente caffeina mentre all’altro un’altra dall’effetto placebo. Il risultato venuto a galla alla fine di due giorni di analisi è stato sorprendente.

Sono stati effettuati dei test visivi come riconoscere un’immagine in movimento per sondare appunto l’acutezza visiva. È venuto fuori che chi aveva assunto la capsula contente caffeina aveva riflessi e attenzione maggiore nel riconoscere dettagli con velocità e prontezza rispetto a chi non ne aveva preso questa sostanza.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Bevande vegetali: possono essere pericolose, lo dice un esperto

Inoltre presentavano anche una vista più acuta nel riconoscere particolari cromatici e dai colori contrastanti. Insomma il vostro caffè non solo vi rende svegli al mattino ma anche più attenti, migliorando i riflessi visivi e aguzzando la vista. Senza farne un abuso, che sia un espresso, un macchiato o lungo all’americana questa bevanda è davvero una buona scusa per dire “Lo faccio dopo aver preso il caffè!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *