La ricetta per la pasta brisé, senza burro e pronta in pochi secondi

Una ricetta velocissima che potrebbe salvare tante situazioni, pasta brisé senza burro da preparare in pochi secondi. Ideale per ogni occasione.

La ricetta per la pasta brisé, o furba
La ricetta per la pasta brisé, o furba (foto da Pixabay)

Una ricetta velocissima che potrebbe salvare tante situazioni, pasta brisé senza burro da preparare in pochi secondi. Ideale per ogni occasione, soprattutto quando abbiamo poco tempo a disposizione e abbiamo ospiti improvvisi. Occorrono pochi ingredienti e non serve grande dimestichezza. Prendete appunti.

Tra gli ingredienti necessari troviamo:

  • Circa 100 ml di acqua
  • Un pizzico di sale
  • 300 g di farina 00
  • 55 ml di olio extravergine di oliva

Una volta raccolti gli ingredienti, presenti in tutte le case, possiamo passare alla preparazione.

Potrebbe interessarti anche → Ragù di cavolfiore, fungi e pomodoro: la ricetta vegana e sfiziosa

Il procedimento per cucinare la pasta brisé: la ricetta veloce

Pasta farcita
Pasta farcita (foto da Pixabay)

La preparazione è davvero semplice. Su una teglia bella grande spargiamo la farina e aggiungiamo olio e acqua. Mescoliamo il tutto, aggiungendo poi un pizzico di sale. Impastiamo con le mani, fino a quando la pasta non raggiungerà una certa consistenza.

Quello che avremo in mano sarà un panetto consistente. A questo punto lo mettiamo in frigorifero per una mezz’oretta. Dopodiché possiamo stenderlo nuovamente sulla teglia, rivestita da carta da forno. Non resta che farcire.

Come farcitura possiamo mettere verdure grigliate, mozzarella a pezzetti, oppure stendere delle fette di affettato. Insomma, aggiungete gli ingredienti che più desiderate e farcite la pasta a vostro piacere. Come potete notare, non serve il burro per fare la nostra pasta, in questo modo sarà più leggera, ma altrettanto buona.

Potrebbe interessarti anche → Migliaccio napoletano: dolce tipico napoletano semplice e delicato

Accendiamo il forno e impostiamolo a 190°, mettiamo dentro la teglia con la pasta e lasciamo cuocere per mezz’ora in modalità ventilata. Terminata la mezz’ora, cuociamo altri cinque minuti in modalità grill. Tiriamo fuori e gustiamo questa delizia. buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *